Coppa del Mondo – Vincono Simone Niggli e Gueorgiou

owc_fo_100.gif

Erano loro i favoriti e lo avevano dimostrato fin dalle rispettive qualificazioni. Nel pomeriggio scandinavo a Lapua sono Svizzera e Francia a vincere la prima prova della Coppa del Mondo 2007. Terreno difficile, tecnico, prevalentemente nel bosco che ha messo a dura prova le capacità tecniche degli atleti a velocità molto elevate. Dai tempi intermedi possiamo vedere che alcuni punti hanno completamente sconvolto la classifica (raro in una sprint vedere decine di atleti perdere magari anche 1′ su un singolo punto…).

Fra le donne, non è più tanto Simone Niggli davanti a fare notizia, quanto il fatto che qualcuno le si avvicini; lo aveva fatto Minna Kauppi ai campionati nordici e lo fa oggi la svedese Helena Jansson, seconda a soli 3″; completa il podio la finlandese Heli Jukkola più staccata.

In campo maschile Francois Gonon (FRA) parte fra i primi e piazza subito un ottimo tempo; seguendo i risultati live, continuavano a arrivare gli atleti e il suo tempo continuava a resistere in testa, davanti a una serie di 3-4 atelti finlandesi. Dobbiamo aspettare il campione del Mondo Emil Wingstedt (Svezia) per trovare qualcuno che prenda la testa; la leadership di Wingstedt dura però solo un paio di minuti fino all’arrivo di Thierry Gueorgiou e Mats Haldin (Finlandia) che vanno a occupare le prime due piazze, con quest’ultimo a perdere la vittoria negli ultimi due punti.

In finale B (sullo stesso percorso della finale A), sia Manuel che Giancarlo restano in linea con i primi 10 (potevano anche lottare per i primi 5 con un bel finale) fino a 2/3 di gara per poi cadere in alcuni errori (50″ per Manuel e 1’30” per Giancarlo) che gli fanno finire in 16° e 24° posizione. buona la prova di Klaus Schgaguler che chiude 5, ultimo posto valido per la qualificazione alla prossima prova della Coppa del Mondo, a Hovden in Norvegia.

Men 3,3km
1. Thierry Gueorgiou 14:20.9
2. Mats Haldin 14:36.8 +15.9
3. Emil Wingstedt 14:38.6 +17.7
4. François Gonon 14:50.1 +29.2
5. Mårten Boström 14:59.1 +38.2
6. Tero Föhr 15:08.2 +47.3
7. Jarkko Huovila 15:11.9 +51.0
8. Anders Nordberg 15:13.7 +52.8
9. Damien Renard 15:14.3 +53.4
10.Valentin Novikov 15:16.1 +55.2
Men B final 3,3km
1. Martin Johansson 15:03.8
2. Øystein Kristiansen 15:44.1 +40.3
3. Evgueni Fadeev 15:57.9 +54.1
4. William Lind 16:08.4 +1:04.6
5. Klaus Schgaguler 16:13.3 +1:09.5
16. Manuel Negrello 16:57.1 +1:53.3
24. Giancarlo Simion 17:39.6 +2:35.8
34. Marco Seppi 18:00.0 +2:56.2
Women 2,9km
1. Simone Niggli-Luder 14:48.7
2. Helena Jansson 14:52.4 +3.7
3. Heli Jukkola 15:10.0 +21.3
4. Julia Novikova 15:15.1 +26.4
5. Minna Kauppi 15:21.0 +32.3

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi