1° prova Coppa Italia Ski-O

“Esordio della Coppa Italia 2008 al Velon: Canella e Zanetel protagonisti.

Dal nostro inviato Aaron Gaio.

Primo appuntamento nazionale per il 2008 sulle nevi della Val di Sole, in località Velon. Dopo i problemi di neve della settimana scorsa, questa volta il cielo è sereno e tutto va al meglio; ottima la rete di piste predisposta che ha permesso la realizzazione di percorsi impegnativi anche dal punto di vista tecnico, che hanno divertito i concorrenti al via; per le categorie più lunghe era inoltre previsto un cambio carta a movimentare i passaggi in zona arrivo.

Gli atleti della nazionale non hanno voluto mancare e arrivano direttamente in mattinata dalla Svizzera; all’arrivo il primo a lanciare loro la sfida è Misha Mamleev (Sportclub Meran), soddisfatto e divertito dalla gara. Fra gli atleti della nazionale il primo al via è Thomas Zanoner (GS Castello di Fiemme)e sarà anche il primo a migliorare il tempo di Mamleev; di lì a poco l’atleta di casa del MonteGiner Gabriele Canella chiuderà con 5’ di vantaggio, unico concorrente sotto l’ora di gara; al microfono dello speaker-tracciatore Giancarlo Dell’Eva, Gabriele conferma i commenti positivi sulla gara, ammettendo che “pur conoscendo la zona, non è stato proprio facile districarsi nel labirinto di piste”, preparate dalla squadra Bezzi-Dell’Eva. Mantiene il 3° posto Mamleev davanti al coach Giacomuzzi (ASD Cauriol) e a Daniele Orler (US Primiero), che perde terreno nel secondo giro.

Anche fra le ragazze arriva dall’Alto Adige la sfida alle ragazze trentine della nazionale. Dopo un’ora e 20 di gara, sono pochi i minuti che separano la campionessa italiana di CO Christine Kirchlechner (TOL) dalla vincitrice di giornata, Claudia Zanetel (US Primiero); chiude 3° l’altra junior dell’US Primiero Meryl Pradel nonostante qualche problema e uno stop per cambiare un bastoncino rotto in gara. Claudia e Meryl, alla loro prima partecipazione nella categoria assoluta, sembrano pronte quindi per i Campionati Giovanili che si disputeranno in Bulgaria fra meno di un mese a cui parteciperanno insieme a Federico Daprà (GS MonteGIner), vincitore in M18 a Velon.

Nelle altre categorie bella la sfida in una affollata M16 fra Samuele Curzio (Junior PiemonTeam) e Lukas Stampfler (TOL), con Samuele che riesce a guadagnare un paio di minuti nella parte centrale e a portarli fino all’arrivo; fra le ragazze è il CAI XXX Ottobre a movimentare la W16 con la vittoria di Alessia Lorgio e 4 atlete nelle prime 5. Ancora CAI XXX Ottobre in W35 con Anne Brearley a vincere il testa a testa con Larisa Anuchkina (TOL) e Brunella Grigolli (Trent-O). Combattuta anche l’M45 con Oleg Anuchkin (TOL) vincitore di poco su Martino Battisti del Gronlait. Altre vittorie per Caterina Battisti in W14 (doppietta Gronlait davanti a Francesca Filippi); per Simone Valle (ASD Cauriol) sul “fratello d’arte” Samuele Canella in Esordienti; M12 vinta da Giulio Zucal (Trent-O) e Giordano Slanzi e Federico Daprà (MonteGiner entrambi) in M14 e M18, mentre Martin Thomaseth è primo in M20; primi in W45 Claudia Candotti e in M35 Lorenzo Frizzera, entrambi Trent-O, in W45 vince Giovanna Masocco (Or.Pergine); in M55 domina Francesco Zanon, con il compagno del Cauriol Remo Deflorian che deve accontentarsi del 2° posto nell nuova M65 vinta da Ernesto Rampado (TOL). Open vinta da Luca Devigili (MonteGiner), mentre Giuliano Rampado (TOL) e Erica Perconti (Trent-O) si aggiudiacano MB e WB.

Il calendario dello sci-orientamento vede altri due weekend pieni con la Coppa Italia a Marcesina il 17 gennaio e il doppio appuntamento sulle nevi trentine di Forte Cherle per i Campionati Italiani Staffetta e Long distance 2-3 febbraio.

Aaron Gaio
(inserito da Stefano Galletti)”

…dal sito FISO…

Per l’US Primiero, oltre alla bella vittoria di Claudia e al 3° posto di Meryl, oltre al 5° posto di Daniele, ricordiamo anche il bel 3° posto di Andrea Orler in M16 e il 7° di Aaron Gaio in ME.

Sul sito degli organizzatori classifiche, intetempi…(e credo che arriveranno le foto)

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi