4^Coppa Italia

Lago di Carezza: una gara impegnativa! Queste poche parole possono descrivere in maniera ottimale quella che è stata la 4^ Coppa Italia, una gara molto bella con percorsi molto duri, anche se per alcune categoria erano solo middle, e molto tecnici, dove il famigerato “labirinto di rocce” preannunciato sul sito Fiso ha creato effettivamente problemi un po’ a tutti a concorrenti. Giornata comunque positiva con percorsi che hanno sfruttato a pieno il bellissimo terreno a disposizione. Per la categoria giovanile poi, a fine gara il tecnico della nazionale Corrado Arduini ha organizzato un test di corsa in bosco con partenze scaglionate, che alcuni hanno gradito ma altri non molto, inquanto avevano ancora nelle gambe la gara appena corsa poche ore prima.

Vincono le categorie assolute Alessio Tenani (Gruppo Sportivo Forestale) e Christine Kirchlechner (Sport Club Meran); per quanto riguarda i colori della nostra società, comquistano la vittoria: Mattia Debertolis in M16, Giacomo Zagonel in M20, Carlo Rigoni  in M35, Roberto Pradel in M45,  Giancarlo Simion MA, Anna Pradel in W12 e Francesca Taufer in W16. 2° posto Gabriele Debertolis (ESO), 2° Riccardo Scalet (M16), 3° Nicola Giovanelli (MA), 3^ Elisa Lucian (W16), 2^ Viola Zagonel (W20) e 3^ Claudia Bertoldi (W35). Bilancio positivo in vista dei Campionati italiani Sprint che si correrranno a Madonna di Campiglio il 2 giugno.

Classifiche complete: http://www.fiso.it/03_gare/gara.asp?anno=2012&gara=1100

è ora funzionante anche il nostro nuovo sito, anche se in fase di implementazione: http://orienteering.usprimiero.com/

T.

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi