Trofeo delle Regioni 2007

Conclusa anche l’edizione 2007 del Trofeo delle Regioni, svoltasi in Val di Sole, sulle cartine di Marilleva 900 e 1400; sabato gara a staffetta (da quest’anno a due frazionisti) con tracciati di Carlo Cristellon e gara lunga della domenica a impegnare i concorrenti con i duri percorsi di Marco Bezzi sulla difficile carta di Marilleva 1400. E questa lunga distanza rimarrà nella memoria di molti, per i tracciati molto impegnativi e, non di meno, per la scalata a una pista da discesa, seguta da una cordata lungo una valle impervia per raggiungere la partenza in circa 50′ minuti…

Il Trentino parte subito benissimo nella gara a staffetta: in W16 in testa fin dalla prima frazione vincono Carlotta Scalet e Elena Jagher, davanti a Viola Zagonel e Laura Meneghel (G.S.Pavione); sorprende un po’ il 3° posto della squadra del Lazio (podio nella foto). In W20 è il Piemonte a condurre dopo la prima frazione ma Jessica Orler è subito dietro; qualche problema alla seconda frazionista piemontese permettono a Giada Trentin (Panda Valsugana) e Giulia Cunico di portare Trentino e Veneto al 1° e 2° posto. Ottime prove anche da parte dei ragazzi: Ivano Bettega (Pavione) e Giacomo Zagonel portano la staffetta “M14” del Trentino al 2° posto in M16 dietro all’Emilia Romagna e davanti alla Lombardia con Simone Benini in gran rimonta. In M20 un lancio molto tirato vede Friuli e Emilia in testa all’intermedio, con Trentino e Veneto un paio di minuti dietro; alla fine però i 4 sono praticamente insieme con Aaron Gaio a cambiare pochi secondi davanti a Friuli, Emilia e Veneto; vittoria finale per i favoriti friulani Genuzio-Seppi, davanti a Trentino (ottima seconda frazione di Daniele Meneghel, anche lui primierotto del G.S.Pavione, che purtroppo prende una storta che non gli permetterà di partire nell’individuale) e Veneto con De Agnoi-Baggio. Le categorie assolute vedono la vittoria del Trentino in M21K con Carlo Rigoni e Stefano Cristellon e il podio in W21 di Marina Simion e Martina Corona (indovinate un po’? eh si…l’alleanza Primiero-Pavione sembra proprio funzionare), 4° posto invece per Tavernaro-Corona in M21, vinta dall’Emilia (Seppi-Caraglio) sul Veneto (con i Forestali Tenani-Pagliari) e Alto Adige (Rass-Neuhauser). Altri risultati per i primierotti ilterzo posto di Patrizio Orler, con Giorgio Paoli in M45, il 4° di Antonella Marcantoni nella staffetta W45 e il 5° di Claudia Doff Sotta in W35.

2007-09-02_tdr_076.jpg

Gara individuale che mette tutti a dura prova; Jonas Rass conferma, dopo la Coppa italia di Monferrato, che i terreni duri fanno per lui vincendo l’M21 davanti a Alessio Tenani e un sorprendente Lorenzo Vivian per il Trentino; Alto Adige 1° e Veneto 2° anche in campo femminile con Christine Kirchlechner davanti a Helga Bertoldi (trentina DOC, in gara però per la Forestale e quindi per il Veneto), con il 3° posto dell’emiliana Pellizzola a precedere la nostra Marina Simion 4°. Categorie assolute corte che vedono la vittoria di Caraglio e Bertazzo per Emilia Romagna e Veneto. In campo giovanile ottima prova di Viola Zagonel che vince con 3′ sulla favorita Julia Shutkovskaya (Lombardia); “solito” podio in W16 con la vittoria da Lucia Curzio per il Piemonte sulle nostre Carlotta Scalet e Elena Jagher; podio anche in W20 con Jessica Orler 3° dietro a Irene Zanella (Piemonte) e Maria Chiara Crippa (Lombardia). E se i ragazzi non erano riusciti a rispondere ai risultati femminili nelle staffette, lo fanno più che bene quest’oggi nell’individuale: Ivano Bettega è in cima al podio insieme a Viola nell’under14; Tommaso Scalet si riscatta dalla staffetta vincendo la M18 sul veneto Baggio e l’emiliano Bignami; Aaron Gaio fa sperare al passaggio intermedio ma deve cedere al 2° posto battuto nel finale da Lorenzo Pittau (Emilia Romagna). In campo master Claudia Doff Sotta sale in cima al podio (con l’altro Trentino Nicolò Corradini, nella foto) nella categoria 40 e Renzo Depaoli vince l’M55.

2007-09-02_tdr_100.jpg

Trentino con alcune assenze importanti (per convocazioni al Latinum Certamen, impegni personali e impegni di organizzazione per gli atleti del G.S.Monte Giner) che riesce comunque a essere in testa alla classifica nel settore giovanile e veterani, lasciando il podio nella categoria assoluta (vinta dal Veneto su Emilia Romagna e Lombardia). Classifica finale che ci vede vincitori per la settima volta consecutiva davanti alla rappresentativa veneta, che torna sul podio, e alla Lombardia; 4° Emilia Romagna, 5° Friuli, 6° Alto Adige, 7° Lazio…

Appuntamento con il Trofeo delle Regioni 2008 in Puglia a fine giugno! …e ora spazio ai Campionati Italiani Long e Staffetta del prossimo week-end!

Alcune foto di questo week-end sono disponibili nella gallery del sito.

Aaron

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi