EYOC – Nicole Scalet 11^ e 14^

Alla prima esperienza in campo internazionale Nicole Scalet si piazza per due volte tra le prime quindici negli European Youth Orienteering Championships, meeting giovanile under 18 svolto a Salisburgo. Al via tutte le nazionali d’europa ad eccezione delle nazionali Scandinave. Nella prima prova Sprint Nicole si piazza all’11° posto tra le D16 distaccata di 1’41” dalla russa Nina Oleynichenkova, ma è risultata comunque la seconda assoluta tra le ragazze nate nell’89. Altri due erano i nostri atleti in gara, Aaron Gaio paga un po la velocità della gara che non è il suo forte e chiude 40° in H16, Giancarlo Simion chiude 27° in H18 ma con un errore che gli costa numerose posizioni. Nella gara classica Nicole si conferma chiudendo al 14° posto a 7′ dalla vincitrice, ancora una russa Tatiana Mendel. Aaron Gaio chiude lontano dai primi (67°) squalificato invece Giancarlo Simion per punzonatura mancante. Da segnalare in questa gara la grande prestazione dell’Italiano Jonas Rass del TOL che si piazza al secondo posto in H16. Nella gara a staffetta non conclude la D16 femminile causa un infortunio di una frazionista, 11^ la staffetta H16 e 14^ la staffetta H18 con Giancarlo Simion in ultima frazione.
www.eyoc2004.com

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi