Ski-o – 2 giorni di Davos

sez7news629big1.jpg Prime gare internazionali per la squdra nazionale junior, in Svizzera a Davos.
Nella gara sprint di ieri i nostri atleti ottengono un 5ª e un 6ª posto con Claudia Zanetel e Meryl Pradel in D17, subito dietro a Lucia Curzio, mentre Mauro Simoni e Nicola Pradel finiscono 10ª e 12ª in HELite (categoria vinta dal forte svizzero Boris Fischer con il giovane Gabriele Cannella 8ª a meno di 2 minuti e mezzo dal vincitore).

Gara middle di oggi vinta invece dal giovane svizzero Christian Spoerry; migliore italiano Mauro Simoni, 8ª. Nicola Pradel risulta invece in classifica con una punzonatura errata. Claudia e Meryl chiudono 3ª e 5ª in D17 (Lucia Curzio ancora 4ª).

Fra gli altri italiani da notare i risultati di Samuele Curzio e Simon Framba in H14 (Samuele ha vinto la gara di ieri; oggi 2ª e 3ª).
Risultati sul sito della federazione

Ieri 6 gennaio si è svolta a Calaita una gara promozionale; la partecipazione è stata però scarsa da parte dei nostri atleti. Aaron Gaio finisce 2ª a causa della rottura di un bastoncino e buona gara all’esordio per Lino e Andrea Orler.

I campionati italiani previsti per il week-end prossimo sono invece rinviati a data da destinarsi per mancanza di neve.
www.solv.ch/cgi-bin/abfrage

 

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi