Mattia Corona, il primierotto scandinavo

Se non fosse perché parla il dialetto primierotto, si potrebbe dire che il nostro Mattia Corona è un ragazzo nordico a tutti gli effetti visti i suoi capelli biondi e gli occhi chiari. Sarà mica un caso che per trascorrere il suo anno all’estero abbia scelto proprio la Svezia?

Mattia è approdato quindi a Umeå, una città universitaria situata a circa 650 Km a nord di Stoccolma, per trascorrere il prossimo anno scolastico tra studio presso un liceo scientifico sportivo, allenamenti e tanto divertimento.

I suoi allenamenti si suddividono tra quelli svolti con la squadra sportiva scolastica dell’Umeå Skidgymnasium e quelli svolti con la società svedese di orienteering, l’Umeå OK.

Un mix di attività che spazia dagli allenamenti indoor in palestra per il potenziamento fisico, allenamenti atletici in pista ed anche diverse sedute di allenamenti atletici sulle piste da sci per lavorare sulla tecnica di corsa in salita.

Non possono mancare anche le gare di orienteering: Mattia ha già avuto modo di confrontarsi con i professori dell’orienteering mondiale, e ha avuto modo di scontrarsi diretamente con i mostri sacri di questo sport correndo nella categoria Elite.

A Mattia va un augurio per il buon proseguimento di questa esperienza che sicuramente sarà molto utile sia per la crescita personale sia per quella sportiva.

I commenti sono chiusi.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi