Campionati italiani sprint di corsa d’orientamento

Giancarlo Simion (Foto: da sito er team)

Solo la settimana scorsa si sono conclusi gli ultimi campionati italiani di sci-orientamento con la seconda vittoria consecutiva per Claudia Zanetel, davanti a Meryl Pradel e il terzo posto di Daniele Orler nelle due categorie elite, che già si sono svolti troppo prematuramente per noi, i campionati italiani sprint di corsa d’orientamento.

Cosi senza aver avuto la possibilità di fare molti allenamenti tecnici non vi sono state vittorie assolute o di categoria come lo scorso anno a Pergine. Questa volta invece molti secondi posti a dimostrazione che se l’allenamento non è quello giusto si raccoglie di meno, anche per la sola sicurezza che viene a mancare.

Cosi Giancarlo Simion comunque con una discreta gara, finisce secondo dietro al bravissimo e giovanissimo  Andrea Seppi nella cat. Elite; Carlotta Scalet seconda in donne 20, Viola Zagonel seconda in donne 16, cosi come secondo posto per Claudia doff Sotta W35 mentre terzo posto per Giacomo Zagonel in M16 e Renzo Depaoli in M55.

In generale un buon esordio considerato il periodo e uno stimolo forte per fare meglio nelle prossime occasioni. Primo appuntam,ento importante con i risultati che contano alla prima coppa italia di fine marzo.

rp

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi