Rachele agli EYSOC 2019

Grande soddisfazione per tutta la società che quest?anno ha
visto la giovane promessa Rachele tra i portacolori della squadra azzurra di
sci orientamento, che grazie ai buoni risultati nelle gare nazionali sugli sci
stretti disputate nella stagione appena conclusa, si è guadagnata la
convocazione all?appuntamento più atteso della stagione di SCI-O.

Si sono disputati dal 20 al 24 marzo i Campionati Europei
Giovanili di Sci Orienteering (EYSOC) in Svezia che si svolgevano
parallelamente ai JWSOC (mondiali giovanili under 20) e ai WSOC (mondiali
assoluti).

L?evento si è aperto il mercoledì con una long veramente
molto fisica che ha messo a dura prova tutti gli atleti al via, da quelli delle
categorie assolute fino ai giovani. Rachele conclude la propria long in 34^
posizione in 1:34?:10? a +34?:54? dalla vincitrice, la russa Mariia Vorobeva.

Nemmeno il tempo di riposarsi che il giorno seguente è il
momento della gara più veloce, la sprint. Strepitoso qui il risultato di Rachele
che riesce a portarsi a casa un fantastico 12° posto in 15?:48? a +1?:56? dalla
finlandese vincitrice della categoria Nina Karna.

Dopo una giornata di riposo e di attività alternative, il
sabato è stata la giornata della gara sulla middle distance. Anche qui Rachele
si è dimostrata molto competitiva completando la sua prova in 19^ posizione a
+6?:28? dalla russa Iuliia Khrennikova.

Gran finale la domenica con la staffetta dove Rachele ha
corso assieme ad Alice Ventura e Stefania Corradini per la squadra azzurra
femminile assoluta. Un risultato oltre le aspettative visto l?altissimo livello
delle avversarie in gara: 8° tempo di frazione per Rachele ed 8^ posizione complessiva
di squadra.

Non resta che fare i complimenti a Rachele per la
convocazione e per gli ottimi risultati portati a casa dopo questa prima esperienza
a livello internazionale.

Ora archiviata la stagione invernale, tutti
concentrati sui prossimi appuntamenti della corsa orientamento, che dopo il
weekend di Mantova, si ritornerà il prossimo fine settima con due gare
nazionali a Castiglione dei Pepoli e a Valserena (BO).

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi