Primierotti al MCO

In questi giorni ben 3 dei nostri ragazzi sono stati impegnati con la nazionale di CO nelle gare dei ?Mediterranean championship in orienteering? che si sono tenuti in Turchia, precisamente in Antalya. Per le categorie Elit sono stati convocati Mattia e Francesca, Fabio invece come Junior. La manifestazione si è svolta su 3 prove, la middle, la long e si è conclusa con la sprint, nelle quali i nostri atleti ma anche il resto della rappresentativa italiana ha saputo difendersi bene. Il primo giorno di gare, vedeva una middle molto scorrevole, con un bosco pulito che permetteva un?alta visibilità lungo tutto il tracciato, dove era importante controllare la direzione per non perdere secondi che in una gara di questo tipo valevano molto. I risultati per i nostri sono stati due 2° posti di Mattia e Francesca, e il 3°posto di Fabio. La long del giorno dopo è stata molto diversa dalla middle, una gara fortemente caratterizzata dal dislivello e dalla presenza di un suolo sassoso che metteva a dura prova le caviglie. Mattia è riuscito a vincere la categoria Elit dando pochi secondi al lettone Paulins, Francesca a corso una gara che è stata compromessa da dolori vari ma chiudendo comunque con un 4° posto COMOF, la gara di Fabio invece è stata all?insegna di molti errori già dai primi punti, facendolo chiudere al 5° posto COMOF. Dopo la long, con le gambe che reclamavano riposo si è svolta la sprint nel centro storico di Antalya, una tra le cinque città più grandi della Turchia. Qui tutti gli italiani sono riusciti a correre bene senza errori rilevanti, la categoria MElit è stata di nuovo vinta da Mattia, nella Elit Femminile invece Irene Pozzebon si è imposta su Francesca che conquista il 2° posto, nella 20 il 2° posto di Anna Giovanelli e il 4 posto di Fabio. La classifica delle nazioni l?Italia si è piazzata 2° preceduta dalla nazionale di casa e seguita dall?agguerrita Serbia. Nel complesso è stata una trasferta soddisfacente e utile per permettere agli atleti di valutare la propria condizione in vista dell?inizio delle gare nazionali. Una trasferta che però ha anche permesso dei momenti di relax nel Resort a 5 stelle!

Fabio

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi