Gabriella Paruzzi e le azzurre alla Ski Sprint

A Fiera di Primiero l’entusiasmo per la seconda edizione della “Ski Sprint Primiero Energia” sta salendo rapidamente in vista dell’evento programmato per domenica 26 dicembre, una gara sprint di sci di fondo nel centro cittadino. In questi giorni si susseguono le riunioni dei responsabili dell’U.S. Primiero – San Martino per mettere a fuoco gli ultimi dettagli, e proprio nella riunione di ieri è stato deciso che per questa seconda edizione scenderanno in gara anche le donne. La manifestazione, che lo scorso anno ha avuto un grosso successo sportivo e di pubblico, si svolge nel pieno centro storico di Fiera di Primiero e vede coinvolti i migliori atleti in assoluto della squadra azzurra di sci di fondo. Vale a dire che, come lo scorso anno, ci saranno i vari Zorzi, Di Centa, Piller Cottrer, Valbusa, Schwienbacher, gli specialisti della squadra nazionale sprint, alcuni atleti di “Torino 2006”, ma soprattutto i due beniamini locali che lo scorso anno hanno siglato per primi l’albo d’oro di un evento che si propone come riferimento nazionale: Bruno Debertolis e Gianantonio Zanetel, quest’ultimo vincitore della FIS Marathon Cup. Il “colpaccio” per il 2004 riguarda la gara femminile, che avrà come protagonista Gabriella Paruzzi, semplice spettatrice lo scorso anno, splendida protagonista quest’anno. Insieme alla medaglia olimpica e detentrice della Coppa del Mondo 2004, ci saranno Arianna Follis, Magda Genuin, Karin Moroder, Anna e Stephanie Santer, le due titolate nella Coppa del Mondo lunghe distanze Lara Peyrot e Cristina Paluselli, le giovani Cavallar e Moriggl e, con tutta probabilità, anche Antonella Confortola.
Nel frattempo gli organizzatori della “Ski Sprint Primiero Energia” hanno già prodotto tutta la neve necessaria per ricoprire l’anello di 400 metri, ben 500 metri cubi che verranno trasportati la sera di Natale, e così il 26 dicembre la pista sarà perfettamente agibile. Il positivo risultato dello scorso anno, sia dal punto di vista sportivo che promozionale, ha suscitato in Italia molto interesse. Una gara gemella sarà organizzata ad Aosta il 3 gennaio ed entrambe avranno la diretta RAI. Ci sono contatti anche con altre emittenti e questo favorirà maggiormente la promozione della Valle di Primiero anche dal punto di vista turistico.
Quella della “Ski Sprint Primiero Energia” è ormai una realtà consolidata e che mette in luce le eccellenti capacità organizzative dell’U.S. Primiero – San Martino. A dirigere questo evento è stato chiamato anche per il 2004 Riccardo Debertolis, che si avvale di un gruppo affiatato di volontari: grazie al loro lavoro lo scorso anno è stata preparata una pista giudicata eccellente dagli atleti.
Nel 2003, come capita nelle vere gare sprint, la vittoria è stata definita dal fotofinish. Grazie alle telecamere della RAI è stato esaminato il rallenty dell’arrivo e così la vittoria è stata assegnata a Debertolis – Zanetel sulla coppia Schwienbacher – Zorzi.
La gara è annunciata per le ore 17, domenica 26 dicembre, con la diretta su RAI Sport SAT.

Ufficio Stampa Mario Facchini

sez14news217big1.jpg

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi