I “Pasini Brothers” sbancano la Ski Sprint Primiero

C’era il gotha dello sci di fondo questa sera a Fiera di Primero per la Ski Sprint Primiero Energia, vinta dai “Pasini Brothers” sulla coppia tutta d’oro della staffetta olimpica Pietro Piller Cottrer e Giorgio Di Centa e su quella della GdF composta da Cristian Zorzi e Freddy Schwienbacher.
Un evento che ha sempre riscosso un grande successo di pubblico e mediatico, e con un percorso tracciato in centro storico a Fiera di Primiero, una gara che non ha lesinato emozioni e che pur senza interessi di campionato ha visto il massimo impegno degli atleti, come ha dichiarato Pietro Piller Cottrer: “Quando ai cavalli di razza come noi metti un pettorale, non ci sono freni!”
La gara è partita subito con un ritmo acceso e vivace, 12 giri per assestare le posizioni prima della fase eliminatoria. A finire ai box per prima la coppia mista Skvaridlo e Ivan Debertolis, tre giri dopo è toccato agli svizzeri Burgermeister-Cologna e subito dopo a Botvinov e Tauber, i due austriaci nel mirino del giudice Guariniello alle Olimpiadi e nella recente gara di CdM a Cogne.
Bruno Debertolis, campione di casa, è finito “sci all’aria” investendo Costantin che era scivolato in curva, lasciando a bocca asciutta i propri compagni Zortea e Cattaneo.
Poi nell’ordine sono “usciti” dal confronto il neo campione italiano sprint Loris Frasnelli con Mirko Rigoni e nel contempo il ritmo si faceva sempre più acceso ed elevato.
Ancora tre giri e la gara era finita per Santus in gara con Morandini, poi toccava agli altoatesini Moriggl e Clara, dopo l’illusione cullata per qualche giro al comando.
Le tre coppie che alla fine si sono contese il podio erano davvero di rango, e nessuno ha mai lesinato grinta ed impegno. Il pubblico ha “infiammato” la fase finale di gara che ha avuto un crescendo senza esclusione di colpi. Nell’ultima fase di tre giri si sono trovati al cambio, nell’ordine, Di Centa, Pasini e Zorzi, situazione invariata anche il penultimo giro ma con i distacchi sempre più risicati. Zorzi, il solito sornione, attendeva l’ultima curva per attaccare e sfogare tutta la sua grinta da sprinter, ma Di Centa altrettanto grintoso non gli concedeva neppure un millimetro ed i due finivano spalla a spalla sulle transenne, così Renato Pasini aveva via libera verso il successo e piombava sul traguardo senza dover sprintare più di tanto. Da grandi sportivi i due campioni olimpici tagliavano il traguardo sorridenti, ?almeno esteriormente.
È stata una gara molto spettacolare, e questa davvero sarebbe la strada giusta per la promozione dello sci di fondo.
Il lavoro degli organizzatori dell’U.S. Primiero San Martino è stato enorme, soprattutto hanno dovuto lottare contro le avverse condizioni meteo. Nell’ultima settimana sono stati prodotti oltre 1.000 metri cubi di neve e trasportati con oltre 120 viaggi di grossi autocarri.
Ma gli organizzatori di Ski Sprint Primiero Energia non pensano solo ai grandi campioni e allo spettacolo. Prima della gara “èlite” sono scesi in campo aspiranti e juniores per una gara a coppie in rappresentanza dei vari comitati regionali. Ha vinto la coppia trentina composta dal “figlio d’arte” Alex Vanzetta e dal carabiniere Christian Pallaver nei confronti di Ceol e Tonet e dei veneti D’Ambros e Pezzo.

Classifica Ski Sprint Primiero Energia 2006
1) Pasini Fabio – Pasini Renato (CS Esercito – CS Forestale) 29’15″6; 2) Piller Cottrer Pietro – Di Centa Giorgio (CS Carabinieri) 29’17″5; 3) Schwienbacher Freddy – Zorzi Cristian (GS Fiamme Gialle) 29’21″1; 4) Moriggl Thomas – Clara Roland (GS Fiamme Gialle); 5) Santus Fabio – Morandini Nicola (CS Carabinieri – GS Fiamme Gialle); 6) Rigoni Mirko – Frasnelli Loris (GS Fiamme Oro – GS Fiamme Gialle); 7) Zortea Agostino – Debertolis Bruno (GS Fiamme Gialle); 8) Cattaneo Marco – Costantin Pierluigi (GS Fiamme Oro); 9) Botvinov Mikhail – Tauber Martin (Austria); 10) Burgermeister Reto – Cologna Dario (Svizzera).

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi