Un weekend tra San Martino e Belgio

sab mattina
Variazioni 1 km

Durante quest’ultimo weekend di festa/vacanza da scuola, Manuel e Pierpaolo hanno deciso di organizzare due giorni di allenamenti middle a San Martino e una sprint nel boschetto dei Dismoni.
Nel frattempo Mattia e Giacomo, assieme ad altri atleti della Nazionale, hanno preso parte alla  3 giorni di Belgio nella Forêt d’Anlier. Un’ottima occasione per confrontarsi con atleti internazionali ed allenarsi su terreni diversi dai nostri.

Sabato mattina, in località Col, l’allenamento era basato su mini percorsi da 1 km da svolgere al massimo della velocità.

Middle sabato pomeriggio
Middle sabato pomeriggio

Il pomeriggio, in concomitanza con il corso promozionale, è stata organizzata per i più grandi un’altra middle nella carta di San Martino centro, mentre per i nuovi giovani orientisti un allenamento a stella in zona Agility Forest. Proprio durante questa giornata i partecipanti sono stati moltissimi, oltre i quaranta tra giovani e master!

Dismoni
Dismoni

La giornata di domenica, invece, è iniziata con un breve percorso da 700 metri con partenza in massa. Lo scopo era quello di stabilire i distacchi per la partenza a caccia del percorso seguente di 6 km. Quest’ultima middle si è dimostrata più faticosa fisicamente di quelle del giorno precedente, ma comunque divertente sia per il percorso che per i tanti partecipanti e, di conseguenza, la leggera atmosfera agonista che si è creata.
Per chiudere in bellezza, nel pomeriggio Manuel ha organizzato una divertente sprint di 2,5 km nel bosco dei Dismoni.
Nel complesso due ottime giornate di allenamenti societari in vista dei Campionati Italiani middle e sprint del 16-17 maggio!

Per quanto riguarda i nostri ragazzi in Belgio, entrambi si possono ritenere soddisfatti e felici per le gare svolte. Già tornati in Italia, i due primierotti ci raccontano che tutti i tracciati erano divertenti, mai banali e bastava un attimo per incappare in un errore.
La 3 giorni dei Paesi Latini è iniziata con una sprint nella mattina, molto tecnica e piena di particolari.
Nel pomeriggio, prima long che vede Mattia chiudere in 3a posizione in M20 e Giacomo in 13a posizione a 21? minuti dal grandissimo Ionut Zinca.

Giacomo 2° nella middle
Giacomo 2° nella middle

Sabato, su un tracciato molto più tecnico, si è svolta la middle distance. Molto soddisfatti entrambi i giovani con la vittoria di giornata di Mattia e il secondo posto di Giacomo, davanti a Zinca. Questa gara, come ci raccontano i due, era una prova abbastanza veloce ma dove bisognava tenere un livello di concentrazione molto elevato visti i tanti punti difficili.
Per concludere il weekend, l’evento prevedeva un’altra long, anche questa piuttosto veloce, divertente ma un po’ più semplice della middle. Entrambi hanno commesso qualche piccolo errore che, però, non li ha fatti retrocedere in classifica. Seconda vittoria per Mattia in M20 e 5° posto per Giacomo in ME.

Per tutti, ora, continua la preparazione dei Campionati Italiani che si svolgeranno tra due settimane a Lavarone.

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi