Il nostro Albert Iagher al Campionato Europeo, avanza.

UEC MTB YOUTH EUROPEAN CHAMPIONSHIPS-CAPRIASCA (SUI) E XC SOSPIROLO

Sabato 6 agosto a Capriasca in Svizzera si è corso il campionato europeo giovanile. Al via della massima rassegna europea di mtb il nostro “bocia” ALBERT IAGHER. Percorso super tecnico nel classico stile elvetico dove hanno mosso le prime esperienze agonistiche calibri mondiali come Nino Schurter. Partito in ultima fila con il pettorale 136, Albert nonostante i continui rallentamenti dovuti alla marea di atleti più lenti davanti a lui, riesce a recuperare posizioni fino al 86esimo posto. Al di la del risultato, sicuramente sotto il suo valore potenziale, dimostra una crescita elevata nel ambito tecnico. Porta a casa un esperienza internazionale di rilievo e materiale che servirà per il lavoro futuro.

Domenica 7 agosto a Sospirolo è andato in scena l’XC SOSPIROLO, competizione valida come prova di Veneto Cup. Tra gli under 23 ALESSIO SALVADORI, rallentato da dolori alla schiena conclude la sua prova in decima posizione. FRANCESCO ESPOSITO fresco da vacanza, tra gli juniores termina la corsa al 12esimo posto Tra gli allievi a distanza di poche ore dal campionato europeo, ALBERT IAGHER accusa un po’ di stanchezza ma riesce a difendersi strappando un settimo posto che gli danno punti importanti in ottica campionato. Tra i più piccoli NICOLA TOMASELLO (esordiente 1) e SAMUELE CECCO (esordiente 2) concludono rispettivamente in 29 esima e 27 esima posizione.

L’ALLENATORE NICOLA GAUDENZI

I commenti sono chiusi.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi