FESTA DEL VOLONTARIATO SPORTIVO TRENTINO

Si è svolta martedì 10 settembre a Mezzocorona in un Palarotary gremito per l’occasione la prima Festa del Volontariato Sportivo Trentino organizzata dal Coni Provinciale guidato da Giorgio Torgler. La festa aveva lo scopo di attirare l’attenzione sulle migliaia di persone che in provincia prestano il loro lavoro gratuitamente nel mondo dello sport in qualità di dirigenti, tecnici, accompagnatori, collaboratori in generale e tutte le figure che risultano alla fine fondamentali nell’attività sportiva, nell’organizzazione di eventi, nella valorizzazione di giovani talenti. Inoltre, sono stati consegnati riconoscimenti a coloro i quali nel corso degli anni si sono dedicati con passione, costanza e dedizione al mondo dello sport. Per l’Us Primiero è stato premiato il mitico Giacomo “Meto” Gaio, storico allenatore dello sci nordico primierotto che negli anni ha dato un enorme contributo alla crescita di questo sport e all’attività giovanile in particolare. Ad assistere alla premiazione presente anche una delegazione dell’Us Primiero che ha voluto essere parte di questo evento che celebrava il mondo del volontariato, una realtà che è alla base di tutte le iniziative sportive.

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi