Vincono tutte le nostre giovanili!

 

Vincono tutte le nostre giovanili!

 

Juniores- Primiero-Altipiani 4-1 (2 Caser, autogol, Orsolin)

 

Torna alla vittoria la juniores, sconfiggendo gli Altipiani ultimi in classifica. Incredibilmente il primo tempo si era concluso con il vantaggio per 1 a 0 degli ospiti. Un inizio di partita sicuramente non all’altezza di quello dimostrato finora in questa stagione dai giovani primierotti. La nostra squadra all’inizio parte all’attacco, con un occasione che capita sui piedi di Nami al 10’, che calcia di punta ma non trova la porta. Al 18’ arriva il gol dello svantaggio, con un beffardo pallonetto dalla sinistra di un centrocampista degli Altipiani che coglie impreparato il portiere Doff Sotta. Il Primiero prova una timida reazione al 22’ con una azione di contropiede che porta Caser in area, ma la sua conclusione è centrale e facile da parare per il portiere. I nostri ragazzi provano più volte ad agire con le ripartenze, ma il gol del pareggio non arriva a causa di troppe imprecisioni. Nel secondo tempo la juniores entra in campo dopo aver subito nell’intervallo la strigliata di mister Naletto. Il pareggio arriva al 55’ con Mott che conclude anticipando il portiere avversario, nel tentativo di salvataggio la palla viene deviata in porta in scivolata dal difensore degli Altipian che realizza così l’autoretei. Al 65′ il Primiero trova il vantaggio con Orsolin, il cui tiro da fuori area trova una deviazione e la palla si insacca in rete. Un giro di lancette più tardi conclusione debole di Campigotto, il portiere manca la presa, la palla arriva sui piedi di Caser che segna il gol del 3 a 1. Nel finale il Primiero riesce a portare a quattro il bottino di reti di giornata, nuovamente con Caser che realizza la sua doppietta di giornata.

 

Formazione: Doff Sotta; Franceschinel (Taufer), Maccagnan, Iagher M., Cecco, Brandstetter; Ardenghi, Nami (Bettega), Mott (Dalla Sega); Caser, Sperandio (Orsolin)

 

Allievi- Primiero-Pinè 10-1 (6 Scalet, 2 Iagher, Ferrari, autogol)

 

Grande prestazione per i nostri allievi, che trovano un’altra vittoria in un girone di ritorno che li sta vedendo assoluti protagonisti, essendo ancora imbattuti e avendo perso per strada solo 4 punti, frutto di due pareggi. C’è un po’ di rammarico per un’andata sotto le aspettative ma sicuramente ci sono belle speranze per la prossima stagione. La partita, giocata domenica mattina sul sintetico di Tonadico, era iniziata male con un goal subito nei primi minuti causato dal cattivo posizionamento della squadra su una rimessa laterale. Il Primiero non tarda a reagire e in pochi minuti ribalta il risultato con Michele Scalet che sfrutta al meglio i due assist forniti da Lorenzo Iagher. Uno Scalet in giornata super positiva trova anche il terzo gol poco dopo, questa volta servito da Pradel. Il quarto gol arriva da calcio d’angolo, con Scalet alla battuta che questa volta veste i panni di assist-man per L. Iagher. Il Primiero non si accontenta e dilaga nel risultato già nella prima frazione, con il solito Scalet che approfitta di una disattenzione difensiva e realizza il gol del 5 a 0 e il quarto personale. Il 6 a 0 è frutto di un’ottima triangolazione tra Nami e L. Iagher che firma la doppietta. Altri due gol arrivano prima con la solita discesa di L. Iagher, che mette in mezzo per Scalet, anticipato da un giocatore del Pinè che insacca nella propria porta e poi con Elia Ferrari che trovatosi davanti alla porta realizza il gol che conclude il primo tempo sull’incredibile risultato di 8 a 0. Il secondo tempo si apre subito con un altro goal di Scalet con un bel tiro dal limite dell’area. In seguito Mirko Scalet entrato al posto di Ferrari prima si fa ammonire per aver calciato la palla a gioco fermo e poi rientrato in campo senza il permesso dell’arbitro prende il secondo cartellino giallo che lo manda anzitempo negli spogliatoi; una decisione forse esagerata da parte del direttore di gara. La partita si chiude con l’ennesimo gol di Scalet, il sesto della sua partita, che sfrutta un lancio di Funai e davanti alla porta non sbaglia.

 

Giovanissimi- Calavino-Primiero 2-4 (3 Dovhanyc, Debertolis)

 

È stata una vera e propria battaglia sportiva la partita disputata dai nostri giovanissimi contro i pari età del Calavino (squadre entrambe appaiate nella zona alta della classifica) per la tenacia e la grinta degli avversari e per le difficili condizioni del terreno da gioco. I padroni di casa partono fortissimo costringendo il Primiero sulla difensiva ma è proprio su uno dei primi ribaltamenti di fronte che i ragazzi di mister Ganz trovano il vantaggio, col solito Dovhanyc abile ad anticipare il portiere in uscita. Gli avversari trovano però subito il gol del pareggio, continuando a tenere alto il proprio baricentro e a fare pressione sulla difesa primierotta. Allo scadere del primo tempo nuovo vantaggio dei nostri giovanissimi, ancora con Dovhanyc. Nel secondo tempo gli avversari pareggiano alla prima conclusione in porta causando nell’azione un brutto infortunio al portiere primierotto Campigotto, costretto a lasciare il campo. Partita sempre equilibrata e tesa che si sblocca solo nel finale con due gol del Primiero: il primo giunge di testa da calcio d’angolo ancora con Dovhanich che firma la tripletta personale (36 gol stagionali per il bomber primierotto) e il gol del 4 a 2 finale arriva con Alex Debertolis dopo un’azione di contropiede. E’ stata una vittoria sofferta ma meritata che consolida la terza posizione in classifica per il Primiero. Da registrare il grave infortunio di Campigotto. A lui un forte in bocca al lupo di pronta guarigione. Domenica prossima i giovanissimi giocheranno ancora in trasferta a Pergine.

 

Esordienti- Primiero A-Primiero B 3-1

 

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi