Patrick Pigneter vince la Coppa del Mondo

Patrick Pigneter ha dominato la Coppa del Mondo 2007 di slittino su pista naturale. Il ventenne di Fiè ha vinto anche l’ultima prova a Moso in Val Passiria, festeggiando il quinto successo stagionale nelle sei gare disputate. Tra le donne Renate Gietl di Velturno si è imposta su Ekatharina Lavrentjeva, chiudendo la stagione al secondo posto assoluto alle spalle della fuoriclasse russa. Nel doppio vittoria austriaca con Christian Schatz/Gerhard Mühlbacher.

sez11news663big1.jpgIl grande vincitore delle due prove di Coppa del Mondo disputate a Moso è Patrick Pigneter. Dopo aver stabilito venerdi in entrambe le manche il miglior tempo, nonostante avesse la febbre, si è ripetuto sabato nel finale di Coppa. ?Ringrazio i miei allenatori ed accompagnatori, che hanno fatto un ottimo lavoro e particolarmente mio padre, che mi aiuta nella preparazione del materiale? ha detto Pigneter, guardando già al futuro: ?Il mio prossimo obbiettivo sono i Mondiali, dove voglio vincere medaglie sia nel singolo che nel doppio E per il futuro tutto puó rimanere come è.? Al secondo posto si è classificato a Moso il campione europeo Gernot Schwab, che ha preceduto il sorprendente Hannes Clara. Quarto Martin Psenner, quest’anno molto costante e secondo nella classifica finale di Coppa. A Moso però in entrambe le gare non è riuscito a salire sul podio. Il cinque volte campione del mondo austriaco Gerhard Pilz, vincitore di 18 gara di Coppa, ha chiuso la carriera con il sesto posto ed il terzo assoluto nella classifica finale di Coppa.

Tra le donne la russa Ekatharina Lavrentjeva deve ancora attendere la ventesima vittoria in Coppa. Sabato a Moso è stata battuta per soli due centesimi da Renate Gietl di Velturno. ?Ad Umhausen Renate Kasslatter ci ha fatto vedere, che anche Ekatharina non è imbattibile. Questo ci ha dato la carica giusta e oggi ho vinto io, anche se di pochissimo.? Gietl, con il suo primo successo stagionale, ha superato in classifica generale Renate Kasslatter, chiudendo al secondo posto assoluto. A Moso il terzo posto è andato all’austriaca Melanie Batkowski, quarta ad un decimo la venostana Barbara Abart.

La Coppa del Mondo di doppio si è invece decisa appena nell’ultima gara, vinta dagli austriaci Christian Schatz/Gerhard Mühlbacher davanti agli altoatesini Patrick Pigneter/Florian Clara, che erano al commando dopo la prima manche. Ottavi Martin Psenner/Johannes Hofer, noni Thomas Weiss/Andreas Leiter.

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi