Bruno Debertolis chiude in bellezza

Il finanziere di Transacqua Bruno Debertolis chiude in bellezza la stagione 2003-2004 ai Campionati Italiani a Livigno con un argento individuale e un oro a staffetta. Nella 50 km a tecnica libera dopo una gara tiratissima con al via tutta la squadra A di Coppa del Mondo, Bruno ha conquistato il 2° posto dopo una voltata con Giorgio Di Centa e Florian Kostner. Solo 4 decimi lo hanno separato dal vincitore Di Centa. Nella staffetta invece ha portato alla conquista dell’oro le Fiamme Gialle insieme a Frasnelli, Checchi e Moriggl.
Nella stessa giornata si sono corse anche le staffette Juniores e aspiranti. Da segnalare la medaglia d’oro ottenuta da Carlotta Brandstetter nella categoria aspiranti insieme a Valentina Vuerich e Monica Boschetti.

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi