MOCELLINI DAL BRONZO ITALIANO AI MONDIALI

Simone Mocellini, fondista valsuganotto di Tezze, cresciuto nella sezione Sci Nordico-biathlon dell’US Primiero si è guadagnato la convocazione ai Campionati Mondiali Juniores di Sci Nordico in svolgimento a Goms in Svizzera.

Oggi nel primo impegno, una sprint a tecnica libera, si è messo in luce nelle qualifiche facendo segnare il 4° tempo dietro a due russi e uno svedese evidenziando un periodo di forma ottima. Purtroppo una sorte troppo spesso non benevola, lo ha visto protagonista di un incidente “meccanico” nei quarti di finale con la rottura di un bastoncino che lo ha relegato al 27° posto finale. Peccato, ma siamo convinti che abbia altre frecce al suo arco da utilizzare nei prossimi impegni di questo Mondiale che terminerà con le staffette sabato 3 febbraio.

Simone, passato all’US Primiero nella categoria Allievi all’età di 14 anni, ha fatto vedere subito di avere dei numeri e sotto la guida di Paolo Debertolis è migliorato negli anni, entrando prima nella squadra del Comitato Trentino, poi di Interesse Nazionale fino ad essere aggregato al Gruppo Sportivo Fiamme Gialle da due stagioni. In questa stagione, l’ultima da juniores, si e già messo in luce a livello nazionale con un podio e vari piazzamenti nei primi cinque, in Coppa Europa con due 4° posti, ma soprattutto con la splendida medaglia di bronzo ai Campionati Italiani di Vermiglio nella 10 km a tecnica libera dietro al duo firiulano Delfabbro, Coradazzi.

Aspettando di poterci entusiasmare e scriverne gli mandiamo un grande in bocca al lupo.

Vai Mocc

sez. Sci Nordico-biathlon US Primiero

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi