Mondiali Ski-o Svezia

Conclusi domenica i Campionati Mondiali Assoluti di Sci-orientamento a Tanndalen in Svezia e con questi anche tutta la stagione.
Settimana intensa sotto tutti i punti di vista, tante gare, nevicate continue e tracciati difficili. Elena Jagher pur essendo ancora junior è stata convocata assieme Cannella e Widman. I suoi piazzamenti si aggirano poco dopo la 30^ posizione, ed ha corso nella staffetta a 2 mista con Cannella incorrendo purtroppo in un errore di punzonatura. Questo format con partenza in massa e continui cambi tra i due frazionisti per un totale di 6 giri da circa 10 min l’uno è stata inserita tra le prove che assegnano un titolo per la prima volta in questo mondiale.  L’ultimo giorno invece ha corso nella staffetta assieme ai 2 senior nalla categoria maschile. Naturalmente non si poteva pretendere niente se non di fare una grande esperienza ed aver partecipato a questo mondiale era un’opportunità enorme. La nota positiva dell’intera stagione è venuta da Cannella che si è piazzato sempre nei 30 con il buon 23° posto nella Long proprio nell’ultima gara. Personalmente ho seguito lo svolgimento delle gare sul sito con tutte le opzioni live offerte; classifiche, speaker, mappa con le tracce dei concorrenti che funzionavano molto bene ed inoltre una telecamera in testa ad un atleta che seguiva per dei tratti dei concorrenti in gara. Lo sci orientamento se ben organizzato si presterebbe ad essere spettacolarizzato.
Marcello Pradel

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi