Prime prove della Coppa Italia

In Veneto nelle ultime settimane la stagione nazionale della corsa orientamento è entrata nel vivo; Moriago della Battaglia (TV) in notturna, long a Tarzo (TV) e middle a Velo d’Astico (VI).

Consueto inizio con la notturna; pochi i nostri al via. Il migliore sembra Giancarlo Simion che arriva con il gruppo di testa (vince Mamleev su Marco Seppi e Schgaguler) ma ha una punzonatura errata. Buon 4° posto finale per Manuel Negrello e 11° per Daniele Orler.

Giorno dopo gara long sulla dura carta di Tarzo; terreno ripido, con coste alternate a prati e tante scelte di percorso dunque. Buona la prestazione di squadra che ci fa vincere la classifica per società! Podi per Viola Zagonel 1° in W16, Nicole e Carlotta Scalet 1° e 3° in W20, Claudia Doff Sotta 1° in W45, Marina Simion 3° in WA e Claudia Bertoldi 1° in WB; ottimo il 5° posto di Jessica Orler nella WElite; fra i maschi Mattia Debertolis è 3° in M14, Tommaso Scalet 2° in M20, doppietta in M35 con Carlo Rigoni e Pierpaolo Corona; Roberto Pradel 3° in M45 e vittoria di Patrizio Orler in M50! Giancarlo e Manuel finiscono 4° e 7° nella M Elite vinta da Mikhail Mamleev.

5 aprile gara middle sulla nuova carta di Velo D’Astico (VI), carta interessante con zone molto dettagliate, alternate a coste per dei percorsi impegantivi sia tecnicamente che fisicamente. Terza vittoria su tre per Misha Mamleev e ancora buone gare dei nostri con un 5° ed un 10° posto per Giancarlo e Manuel. Ancora ottimi risultati da tutte le categorie: doppietta Zagonel in M e W16 con due nette vittorie per Giacomo e Viola; Tommaso Scalet è ancora 2° in M20 ma la sorella Carlotta vince la W20. Claudia Doff Sotta 2° in W45, Carlo Rigoni, Roberto Pradel e Renzo Depaoli vincono M35, M45 e M55 mentre Patrizio Orler conferma il buon stato di forma con un 3° posto in M50. 

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi