Medaglia d’argento per Ruben Bozzetta ai Campionati Italiani Allievi

Grande Trentino ai campionati italiani ragazzi e allievi sprint di sci di fondo. La squadra del Comitato, scelta in base ai risultati di domenica scorsa nella prova interzonale di Passo Cereda, non solo si è ben comportata, ma ha addirittura centrato due medaglie d’oro e una d’argento. Gli eroi della due giorni di gara andata in scena a Santa Maria Maggiore, in Valle Vigezzo sono risultati i due alfieri dello Sci club Gronlait Mauro Brigadoi, che si è imposto fra gli allievi, Simone Pederiva che si è invece aggiudicato la finale della categoria ragazzi e Ruben Bozzetta dell’Us Primiero secondo nella categoria allievi. Per nulla scontata la vittoria di Brigadoi, che è riuscito ad avere la meglio su Ruben Bozzetta per una punta di sci. Entrambi avevano vinto con agilità le rispettive semifinali, dando vita ad una finalissima davvero entusiasmante ed incerta sino all’ultimo, sia per il pubblico presente, sia soprattutto per i colori del Trentino, pur ricordando che questi giovani fondisti non sono ancora inseriti nella squadra del Comitato, ma si allenano con le rispettive società. Per Bozzetta un po’ di amaro in bocca per un oro sfuggito per un’inezia, ma comunque tanta soddisfazione per aver portato in alto i colori del Trentino, con la promessa di rifarsi il prima possibile nei confronti dell’amico rivale Brigadoi.

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi