TEMPO di FINALI, VITTORIE e OFF SEASON

Domenica 30 ottobre a Mesola (FE) si è corso l’xc Mesola. Ultima gara stagionale valida come prova finale del trofeo Serenissima 2022. Su un percorso sviluppato interamente in campagna super prova di ALESSIO SALVADORI (under23) che alla sua prima stagione ciclistica conclude un percorso di crescita tecnica e agonistica di rilievo in campana con ciò programmato a inizio stagione. Fa di tutto per provare ad agguantare un podio che per tutta la gara è sempre stato alla portata ma alla fine porta a casa un quarto posto sia di tappa che di campionato.
L’attesa maggiore era per la prova di ALBERT IAGHER che si presentava ai nastri di partenza leader della classifica generale ma solo sulla carta. Col gioco degli scarti in favore del suo diretto avversario Neri (una vittoria in più) l’unica soluzione era mettere sul piatto una corsa tattica di sfinimento sia fisico che mentale. La combinazione per portare in Primiero la prima maglia di campione del trofeo Serenissima era molto semplice ma altrettanto difficile. Vincere con almeno un atleta tra lui e Neri. Fin dal via si capisce che Albert era quello con più gamba del sestetto che formava la testa della corsa ma su un tracciato privo di difficoltà altimetriche era difficile fare la selezione. Dopo il primo giro il nostro atleta vigile e attento studia con attenzione i movimenti del suo avversario e la tattica preparata prima della partenza vedendo anche cosa successo tra gli juniores sembra funzionare. Ultimo giro, ultimo passaggio ai box. Albert si svuota di tutto ciò non essenziale. Via la borraccia, le carte dei gel, i pensieri di non farcela. Attacca. Sul rettilineo d’arrivo è solo si gira e vede che il colpaccio è stato fatto. Vittoria di tappa e classifica generale! Un’altro obiettivo portato a termine e un altro scalino guadagnato pronto per un passaggio in pianta stabile nel circuito di gara Nazionali.
Tra le donne open bella prestazione per SERENA BETTEGA che conclude la gara in quinta posizione sia di tappa che di campionato.
Altra top 10 per SAMUELE DEBERTOLIS pronto e atteso al salto di qualità nel 2023.
SAMUELE CECCO (esordiente 2) ritardato da una partenza negativa recupera posizioni fino alla 22 esima posizione.

Si conclude cosi una stagione lunga e tirata. Partita a marzo e conclusa a fine ottobre. In questa settimana si sta già pianificando la stagione 2023 con gli obiettivi e gli ultimi test prima del tanto meritato OFF SEASON. Un grazie va alla società che ci ha dato l’appoggio per confrontarci con altre realtà più sviluppate della nostra e non sfigurare.

L’ALLENATORE NICOLA GAUDENZI

I commenti sono chiusi.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi