Corsa su strada a Cavrie

In una cornice tutt’altro che primaverile si è svolta domenica 21 marzo a Cavriè di San Biagio di Callalta (TV), la prima prova del grand prix giovani, circuito comprendente otto gare di corsa su strada che vedranno impegnate le categorie giovanili durante tutta la stagione agonistica 2004 e che ha nel trofeo S. Vittore del prossimo 12 giugno una delle prove più suggestive. Per i nostri giovani atleti dopo le esperienze invernali delle corse campestri, questo era il primo impegno agonistico su strada, nonostante ciò i risultati e l’impegno profuso sono stati degni di nota. Nella categoria ragazze molto bene si sono comportate Claudia Zanetel e Monica Trotter, le quali hanno concluso la loro fatica rispettivamente al 2° e all’8° posto, a pochi secondi dalla vincitrice, buona è stata anche la prova di Marta Pradel classificatasi al 27° posto. Nella categoria superiore delle cadette, impegnate su un percorso ben più lungo della categoria precedente, troviamo al 26° posto Margherita Simon e al 29° posto Martina Gubert. Il programma gare nella località trevigiana è poi proseguito con le categorie degli amatori, dove negli MM45 Giampaolo Orsingher ha colto un ottimo 2° posto sulla distanza dei 10 km. L’ultima gara della giornata era riservata invece alla categoria assoluta dove Manuel Negrello, Michele Tavernaro, Simone Canteri e Manuel Simoni hanno colto dei buoni piazzamenti a dispetto di una gara molto affollata e combattuta, che ha visto protagonisti gli atleti keniani, da sempre grandi interpreti della corsa su strada nazionale ed internazionale.

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi