Conclusa una stagione al via la nuova

IMG_1622Valorizzare, identificare l’arrampicata come uno stile di vita, capire che ogni individuo a modo suo puo’ interpretarla e ricondurla ad una quotidianità semplice, priva di qualsiasi forma di elaborato tecnologico o strumentalizzazione.

Con questo messaggio chiudiamo e apriamo la stagione rivolta alle attività dei nostri ragazzi, sperando di riuscire a trasmettere anche in piccola parte questi valori.

 

ATTIVITA’ ORGANIZZATIVE

Quest’anno a premio dell’impegno dimostrato dai nostri ragazzi abbiamo organizzato una trasferta ad Annot in Francia durante le vacanze pasquali.

Un’esperienza ricca di emozione sia per i giovani climber che per gli accompagnatori, per una settimana di attività finalmente all’aria aperta, immersi nella natura che generosamente ci offriva un deserto di sassi… per poi ritrovarci la sera tutti insieme intorno  ad un grande tavolo con le mitiche grigliate del Dott. Piechele.

Viaggio indimenticabile, che speriamo poter riproporre il prossimo anno possibilmente  in un altro angolo di mondo!!!!

 

ATTIVITA’ PROMOZIONALE

Ottimi risultati per il corso base promosso nella stagione 2009/2010, non impegnativo in termini di frequenza e difficoltà ma basilare per l’avvio dell’arrampicata con metodi consoni all’età  media dei ragazzi  (8-10 anni) .

Come ogni anno riproporremo questa iniziativa a partire dal mese di dicembre  fino a primavera che vedrà coinvolti  una decina  di ragazzi. Il corso si svolgerà nella palestra delle scuole elementari di Imer con frequenza di una volta la settimana.

 

ATTIVITA’ AGONISTICA

Prosegue la preparazione della nostra squadra giovanile U.20 . Ottimi risultati conseguiti dai ragazzi in tutte le gare disputate.

Campionati Italiani –  U20 –   2010 Torino:  Nelle rispettive categorie:

Alessandro Zeni  : a lui spetta il gradino più alto del podio per la specialità Boulder ,3° posto nella difficoltà  e 2° nella combinata. 

Marta Bonat: 3° posto nella difficoltà, 6° nel Boulder , 9° nella velocità e 5° nella combinata

Alessandro Bonat : 16° posto nel Boulder, 8° nella difficoltà, 10° nella velocità e 11° nella combinata.

Annalisa De Marco : medaglia d’argento nella specialità Boulder, 5° nella difficoltà, 5°  nella velocità e 4° nella combinata.                                                                      

Per la prima volta De Marco Annalisa e Marta Bonat hanno partecipato alla Coppa Italia Assoluta  Boulder che le vede rispettivamente al   3° e 7° posto della classifica permanente.

Inoltre Annalisa De Marco, convocata dalla Nazionale Giovanile per disputare 2 tappe di Coppa Europa,  ottiene  un buon risultato a  Vienna e un meritato 16° posto a Vellico in Bulgaria.

 

Un pensiero rimane sempre nei nostri cuori all’amico Alex Bettega.  A lui e alla sua  famiglia  dedichiamo tutti i bei momenti vissuti quest’anno con il gruppo dei nostri giovani scalatori.

 

Ringraziamo sentitamente   tutti coloro che contribuiscono  con il loro aiuto a proseguire nell’attività della sezione.

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi