UN MESE ALLA SKI SPRINT PRIMIERO ENERGIA – CHI SALIRÀ SUL TRONO DELLA 15^ EDIZIONE?

Il 26 dicembre 15.a Ski Sprint Primiero Energia a Fiera di Primiero (TN)
US Primiero inizia i preparativi in vista del Campionato Italiano Assoluto
Ski Sprint Young dedicata ai giovani
Team Sprint lungo un percorso ad anello di 400 metri

La stagione di Coppa del Mondo di sci di fondo è alle porte, e con essa la Ski Sprint Primiero Energia conta i giorni che separano Fiera di Primiero (TN) dall’appuntamento con il Campionato Italiano Assoluto Team Sprint, tradizionalmente in scena il 26 dicembre, nel giorno di Santo Stefano.
Lo staff organizzativo dell’US Primiero, a circa un mese dal via sta pianificando gli ultimi dettagli affinché tutto sia perfetto.
La “notturna” al cospetto delle Pale di San Martino è un must per gli specialisti degli sci stretti, arricchita dalle luminarie, dai decori natalizi e dal tifo del pubblico trentino, per il quale la Ski Sprint Primiero Energia è ben più di una gara. Il passo pattinato farà sfilare i concorrenti lungo un percorso ad anello di circa 400 metri, con Torre Civica, Via Fiume, Via Guadagnini e Via Terrabugio mete da raggiungere ad altissima velocità, una competizione che conferma la propria capacità di unire l’agonismo con l’atmosfera unica del periodo di festività in cui si svolge la manifestazione. Nemmeno quest’anno mancheranno i migliori atleti azzurri del panorama fondistico internazionale, a cominciare dalla ‘premiata ditta’ Dietmar Noeckler – Federico Pellegrino, in cerca di rivalsa dopo il successo sfumato della scorsa edizione, e Ilaria Debertolis e Giandomenico Salvadori a cimentarsi sul manto “di casa”. I corpi militari dovranno inoltre garantirsi l’accesso alle finali, poiché alla Ski Sprint nulla è scontato, e ci penseranno delle avvincenti batterie a fare “selezione”. In gara ci saranno anche i giovanissimi, impegnati nella Ski Sprint Young.
Le sfide sprint sono sovente le più spettacolari del fondo, poiché si svolgono spesso nei centri cittadini, capaci di entusiasmare per la propria brevità e confronto diretto, determinando i vincitori in uno spazio temporale ristretto. Importante anche la tecnica di virata, determinante negli spazi brevi e nei vicoli più stretti, usando la tecnica della “derapata” quando l’alta velocità non permette di utilizzare le braccia.
Quella dell’US Primiero è anche un’edizione prestigiosa, poiché si tratterà della quindicesima Ski Sprint Primiero Energia, inserita in una location capace di offrire un territorio d’incanto, ideale per concedersi una vacanza sia in estate che in inverno, magari nel periodo natalizio…

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi