CIAK SI GIRA: LO SCI DI FONDO IN DIRETTA RAI IL 26 DICEMBRE “SKI SPRINT PRIMIERO ENERGIA”

– In gara anche atleti di nazioni inusuali come Brasile, Croazia, Nuova Zelanda e Kyrgyzstan
– Zorzi e Fabio Pasini vanno al Tour de Ski, pronostici per l’iridato Renato Pasini
– Tra le donne spicca il nome di Sabina Valbusa, ma le iscrizioni chiudono domani
– L’evento organizzato dall’US Primiero San Martino è Coppa Italia e gara FIS

A Fiera di Primiero il conto alla rovescia per la sesta edizione di “Ski Sprint Primiero Energia” è passato dai giorni alle ore.

La tradizionale kermesse di Santo Stefano, con l’altrettanto tradizionale diretta RAI, è in programma venerdì 26 dicembre, col via ufficiale della fase finale alle ore 17.00.

Quest’anno, valida come prova di Coppa Italia ma soprattutto inserita nel calendario FIS, la gara promossa dall’US Primiero San Martino si sta internazionalizzando alla grande, soprattutto con la partecipazione di nazioni inusuali per le gare sulle Dolomiti. Accanto a tedeschi, finlandesi, svizzeri e francesi, sono arrivate infatti le “entries” di Croazia, Nuova Zelanda, Brasile e Kyrgyzstan, segno che questa gara ha radicato un grande interesse.

Proprio oggi ci sono state due defezioni importanti, ma conseguenti alla convocazione da parte della direzione agonistica della FISI per il Tour de Ski, ovvero quelle di Cristian Zorzi e Fabio Pasini, che avevano prenotato un posto in griglia. Il loro risultato conseguito in Coppa del Mondo a Duesseldorf questo week-end ha tolto ogni dubbio e così venerdì a Fiera di Primiero ci saranno due protagonisti in meno.

Confermata invece la presenza del campione del mondo Renato Pasini, dell’azzurra Sabina Valbusa, ma anche di atleti del rango di Debertolis, Schwienbacher, Zattoni, Scola, Vanzetta, Frasnelli, Morandini, Cattaneo, Demanicor, Fiorentini e Orlandi. L’elenco è molto più lungo e questi sono solo i più significativi.

Per quanto riguarda gli stranieri occorre attendere domani, dopo la gara di Coppa del Mondo sprint e quella di Coppa Europa.

Tra le donne, oltre alla Valbusa, sono iscritte Veronica Cavallar, Lisa Morandini e Barbara Antonelli, oltre a due ragazze croate, tre del Kyrgyzstan e una brasiliana. Il termine per le iscrizioni scade domani, dunque c’è ancora tempo per gli aggiornamenti.

Indubbio che la gara sarà, come sempre, molto spettacolare e che anche quest’anno l’albo d’oro che vanta pregiate firme come Paruzzi, Di Centa, Zorzi, Debertolis e Zanetel sarà rinverdito da nomi importanti.

La gara si svolge su un anello di 400 metri all’interno del centro storico di Fiera di Primiero, che gli atleti percorreranno tre volte. Alle 14.00 prenderanno il via le qualifiche per scremare i migliori 16 maschi e 16 femmine, poi alle 17.00, con l’annunciata diretta su Rai Sport SAT, il via alla fase finale.

L’arrivo sarà sempre in piazza Battisti, dove quest’anno le luci del classico albero di Natale saranno alimentate ad idrogeno, grazie ad un’iniziativa fra Enaip e Acsm (Azienda Consorziale Servizi Municipalizzati di Primiero).

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER tel. 0461.829724 – cell. 348.1149895mario.facchini@newspower.it

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi