FONDO TRICOLORE A FIERA DI PRIMIERO – SKI SPRINT PRIMIERO ENERGIA IL 26 DICEMBRE

Lo storico evento trentino è Campionato Italiano Assoluto Team Sprint
Si gareggia a coppie e in notturna con la consueta diretta RAI
Young Ski Sprint Under 15 nel pomeriggio
Organizza l’US Primiero

Fiera di Primiero in Trentino apre nuovamente le porte al fondo tricolore. Il prossimo 26 dicembre il centro storico della cittadina dolomitica sarà imbiancato di tutto punto per ospitare la 10.a Ski Sprint Primiero Energia, gara a coppie in notturna in tecnica libera, scelta ancora una volta come prova unica del Campionato Italiano Assoluto Team Sprint. Sono attesi gli assi nostrani della velocità e lo spettacolo è garantito fin da oggi.
Ne è passato di tempo dalla prima edizione del 2003, e tanti sono stati i campioni azzurri che hanno solcato l’anello “cittadino” di circa 400 metri, che anche per la decima edizione sarà allestito con la consueta cura e professionalità dallo storico team dell’Unione Sportiva Primiero.
Lo scorso dicembre furono le coppie Pellegrino-Nöckler e Gorra-Brocard a fregiarsi del titolo tricolore, con la valdostana sul primo gradino del podio per il terzo anno consecutivo. La prova delle ragazze del CS Esercito fu tutt’altro che una passeggiata, visto che per riuscire a saltare sul primo gradino del podio la bergamasca e la valdostana dovettero fare i conti con le agguerrite coppie Piller-De Martin Topranin, Pellegrini-Debertolis e Roncari-Vuerich, così classificate al termine.
Nella gara maschile i pronostici vedevano più di una coppia favorita al titolo, e i primi a guadagnare la leadership furono i fiemmesi Zorzi e Frasnelli. Ben presto però si ristabilirono gli equilibri e fino all’ultima frazione regnava l’incertezza, finché Federico Pellegrino riuscì ad infilare tutti e si piazzò in testa alla corsa, tenuta poi fino al traguardo dove ad attenderlo c’era il compagno poliziotto Nöckler.
Sfogliando velocemente l’albo d’oro della Ski Sprint Primiero Energia ci si imbatte in campioni che hanno scritto pagine indimenticabili dello sport azzurro, non solo a livello nazionale. Il “Golden Boy” della gara trentina è Cristian Zorzi, con quattro “ori” inanellati tra il 2004 e il 2010, in coppia con Giorgio Di Centa prima (2004 e 2005) e con Fulvio Scola poi (2009 e 2010). Ma sul primo gradino del podio del campionato sprint sono saliti anche i fratelli Fabio e Renato Pasini, le ladies Sabina Valbusa, Gabriella Paruzzi e Magda Genuin e la coppia Bruno Debertolis e Gianantonio Zanetel, vincitori della prima edizione.
Mercoledì 26 dicembre prossimo Fiera di Primiero sposerà nuovamente la magia del periodo natalizio con il fascino sportivo di una tra le massime competizioni di fondo a livello nazionale. L’invito è chiaramente esteso agli amanti degli sport invernali, ma anche a coloro che trascorreranno le proprie vacanze ai piedi delle Dolomiti. L’evento sarà ad ingresso libero, sarà contornato da intrattenimento per tutti, prima e dopo la gara, e a breve saranno ufficializzati gli orari definitivi in base alle esigenze della consueta diretta RAI che accompagna la Ski Sprint Primiero Energia dalla prima edizione del 2003.
Da non dimenticare infine l’evento quest’anno ribattezzato Young Ski Sprint Under 15, una gara promozionale per giovani che farà da antipasto alla consegna dei titoli italiani sprint e si disputerà anch’essa lungo l’anello cittadino nel centro di Fiera di Primiero.
Info: www.usprimiero.com

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi