Inaugurazione campo sportivo sintetico di Tonadico

Inaugurazione campo Sportivo di TonadicoÈ stato inaugurato domenica scorsa con grande soddisfazione dei dirigenti dell’Us Primiero San Martino il nuovo campo sportivo sintetico di Tonadico.
Presenti alle celebrazioni l’Assessore allo Sport della Provincia di Trento, il consigliere provinciale Marco Depaoli, il Presidente della Figc trentina Ettore Pellizzari nonché i sindaci di Tonadico, Transacqua e Fiera di Primiero proprietari del nuovo impianto sportivo.

Inaugurazione campo Sportivo di TonadicoNonostante il tempo avverso, il sodalizio primierotto presieduto da Luigi Zanetel è riuscito ad organizzare una cerimonia di inaugurazione in grande stile grazie anche al gran lavoro della sezione calcio del responsabile Valerio Simoni. Il compito del simbolico taglio del nastro sul nuovo manto sintetico è toccato all’assessore Iva Berasi che fin dall’inizio ha creduto nel progetto dei dirigenti della società primierotta che hanno voluto pubblicamente ringraziare l’assessore.

Per anni la struttura è stata punto di riferimento per generazioni di primierotti e per lunghi decenni è stato l’unico impianto sportivo presente in valle. Fu proprio il campo di Tonadico a dare inizio all’attività sportiva organizzata nel calcio con la nascita dell’Unione Sportiva Negrelli, mitica compagine gialloblu che ottenne lusinghieri risultati. La Negrelli lasciò il posto, poi, all’Us Valcismon che in seguito alla fusione tra società locali si trasformò nell’odierna Us Primiero San Martino con buona parte dell’attività svolta al vecchio campo di Tonadico.

Il notevole utilizzo non consentiva il mantenimento di un campo a prato verde e, per questo, l’Us Primiero San Martino si è fatta parte attiva per realizzare il nuovo manto in erba sintetica. L’opera è stata realizzata grazie all’intervento finanziario dell’Ufficio Sport della Provincia Autonoma di Trento e dei Comuni di Fiera di Primiero, Tonadico e Transacqua, enti che hanno dimostrato in modo tangibile grande interesse per l’attività sportiva valligiana.

Il costo totale dell’opera è stato di € 394.791,15. La Provincia ha concesso un contributo in conto capitale di € 275.800,00, ed i Comuni di Fiera di Primiero, Tonadico e Transacqua di € 118,991,15. L’attività della sezione calcio della società sportiva ha avuto negli ultimi anni un notevole sviluppo con un settore giovanile in continua espansione. Proprio per tutti i giovani appassionati di calcio della valle il nuovo campo sportivo rappresenta una risorsa molto importante per poter svolgere con continuità l’attività ed anche per tutti coloro che collaborano all’interno della società, allenatori, dirigenti e accompagnatori, il nuovo impianto sarà un punto di riferimento importante.

 Manuel Simoni

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi