Bocce a scuola

La sezione bocce dell’U.S. Primiero A.S.D. in    collaborazione con la Federazione Italiana Bocce – Comitato Territoriale di Feltre sta promuovendo nelle nove classi medie di Fiera di Primiero lo sport delle bocce – specialità punto e volo.

Per ogni classe sono previste  due lezioni, che si svolgono nelle ore settimanali di educazione fisica e sono tenute dalla valente D.ssa Anna Stefani – tutor regionale FIB del Veneto.

Si inizia in aula con una presentazione che comprende : storia e diffusione di questo sport,   principali modalità e regole di gioco,  le varie discipline  nel gioco tradizionale ed alternativo, nonchè la  fabbricazione e le caratteristiche della boccia in metallo, il tutto con l’ausilio di filmati esplicativi.

Gli allievi sperimentano poi in palestra  il gesto della bocciata ed utilizzando delle palle da tennis  tentano di colpire dei  bersagli ( palloni o materassini) , sfidandosi in combattute  staffette a squadre.

La seconda lezione  è pratica e si tiene in bocciodromo; qui i ragazzi adoperano le bocce in metallo di misura e peso appropriati;    viene  loro insegnato ad accostare al pallino ed a segnare con l’apposito “ferro”  le bocce sul campo, simulando una partita tradizionale. Si prova anche  il tiro di precisione , prendendo a turno la sfera dal portabocce e tentando di lanciare al volo  la medesima  all’interno di  pneumatici posizionati  sulle corsie.

L’iniziativa in parola riveste particolare importanza,  in primis,  per far conoscere ai ragazzi il nostro sport, che contempla anche le cosiddette discipline veloci adatte ai giovani, sperando di destare un certo interesse e di avere quindi nuova linfa per la sezione; in secondo luogo perché quest’anno è un anno importante per il movimento bocciofilo, in quanto la vicina città di Feltre ospiterà dal 4 all’11 settembre , all’interno del palaghiaccio opportunamente adattato, i campionati mondiali seniores della specialità punto e volo.

Un ringraziamento fin d’ora all’Istituto Comprensivo Scolastico di Primiero per aver aderito alla nostra richiesta ed agli insegnanti di educazione fisica per l’interesse dimostrato ed il supporto fornito.

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi