SCI ALPINO : Report settimanale N.9

Il week-end di gare si apre con il recupero dello slalom a Pinzolo InterC,per gli atleti delle categorie ragazzi/allievi una prova discreta in generale e ottima per Roberto Cossa, che con un terzo posto porta a casa 60 punti fondamentali che gli permettono di qualificarsi per l’Alpe Cimbra Cup, gara di livello nazionale.
Il giorno seguente, sempre gli atleti delle categorie ragazzi/allievi, hanno partecipato al Super G al Cermis; molto buona la loro prestazione: Mattia Loss centra un 6° posto preziosissimo, che gli permette di qualificarsi ai campionati trentini, mentre il compagno di squadra Roberto Cossa porta a casa la medaglia d’oro; bene anche le coetanee, che con Virginia Guarda Nardini, Maria Cosner e Greta Urso, centrano rispettivamente il 6°, l’8° e il 9° posto. Tra i più grandi il migliore è Edoardo Loss, posizionatosi 10°.
Domenica i baby/cuccioli fanno a vedere a tutti la grinta dei bambini primierotti alle qualificazioni per i Giovanissimi, una grande prova di Martina Vuerich e Giovanni Polato, entrambi riusciti a centrare la qualificazione; in contemporanea a Rolle i ragazzi/allievi non qualificati ai campionati Trentini, hanno avuto l’ultima chance per centrare la competizione provinciale, solo due sono riusciti a rientrare nelle prime cinque posizioni, Anna Fini e Gregorio De Battisti.
Ancora una volta arrivano buone notizie dalla categoria maggiore; infatti, domenica, Francesco Santacroce porta a casa il terzo posto per la categoria aspiranti; non finisce qui, poiché sia Francesco che Federico DeCarli sono stati convocati dal comitato trentino per i campionati italiani aspiranti.

 

 

 

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi