Campionati Italiani Middle – Nicole Campionessa Junior!

2008-04-27-ita-middle-013.jpgDue giornate di gare intense questo weekend fra Liguria e Piemonte; si inizia sabato alle Capanne di Marcarolo con una bella qualificazione, terreno fisico ma che allo stesso tempo ha saputo inpegnare i concorrenti nella tecnica; bosco in costa, valli sassose e prati nel finale a mettere alla prova tutti i partecipanti, chi in gara per un posto in finale, chi per una partenza favorevole nella griglia della finale. Quasi tutti i nostri sono dentro: escono Filippo in M21, Giorgio e Lino in M50, come al solito una delle categorie più agguerrite.

Nel pomeriggio di sabato, per alcuni, model event nella zona vicina a quella della finale; terreno che si dimostra subito particolare, prevalgono le zone aperte con qualche sprazzo di bosco; le zone sassose fanno comunque pensare a una gara middle che avrebbe impegnato la tecnica.

Poco di tutto ciò si avvera nella finale; tracciati veloci, da vera e propria sprint, zone tecniche evitate e punti di pura corsa, vanno a caratterizzare le finali; tempi dei vincitori sui 20-25′, gara molto veloce che va a premiare chi riesce a essere rapido e reattivo nell’orientamento senza sbagliare niente.

Partiamo dall’unico titolo di giornata firmato U.S.Primiero: è la solita Nicole Scalet che dimostra sempre di essere la più forte; l’unica a crearle qualche problemi è la ticinese Elena Roos, con Julia Shutkovskaya (Or.Como) 3°; fuori dal podio seguono 2° e 3° del campionato italiano Jutta Torggler (TOL) e Jessica Orler. Continuando con gli junior, restano fuori dal podio Tommaso Scalet 4° e Aaron Gaio 6°, nella gara vinta all’ulimo secondo dal friulano Marco Genuzio su Lorenzo Pittau (Pol. Masi) e il favorito Roberto Dallavalle (MonteGiner). Fra i più giovan, in M16 lo “scarico dell’ultimo minuto” di Samuele Curzio fa sbagliare lo speaker starvlogendo la classifica; Samuele vince il titolo nella categoria superiore davnti al nostro Giacomo Zagonel e a Simon Framba (MonteGiner); in W16 Viola Zagonel deve stavolta “accontentarsi” del 3° posto dietro a Liliana Papandrea (Marconi ’93) e alla friulana Grisoni.

2008-04-27-ita-middle-010.jpg

Parliamo di Emilia Romagna allora e andiamo alle categorie assolute: dal CUS Bologna arrivano entrambi i campioni italiani, Michela Guizzardi e Marco Seppi vanno a vincere i titoli middle 2008; per Marco una vittoria sul fratello Andrea (Semiperdo Maniago), alla prima medaglia in Elite, e su Michele Tavernaro (Gronlait) che precede Alessio Tenani (Forestale) e il nostro Manuel Negrello 5°. Fra le ragazze Michela precede la campionessa uscente MariaNovella Sbaraglia e la forestale Laura Scaravonati.

Restiamo ancora nella zona di Bologna per il titolo M50 di Massimo Balboni davanti a Martignago e a Renzo Depaoli all’ennesimo podio italiano. La medaglia d’oro W50 va in Lombardia con Annamaria Riva (Pol.Besanese), W35 in Trentino, con la valsuganotta Paola Bassani e ancora in Lombardia per il titolo M35 di Corrado Arduini.

Risultati sul sito http://www.liguria2008.it/

A breve disponibili alcune foto.

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi