Olga Bibik prima nelle qualificazioni femminili

Non è andata bene per le atlete italiane la giornata di oggi a Fiera di Primiero, dove è in corso la quinta tappa della Coppa del Mondo di arrampicata boulder.
Nella qualificazioni di questa mattina si sono imposte le “stellari” Olga Bibik seguita dalla francese Abgrall e dall’austriaca Stöhr, atlete ai vertici della CdM e decisamente su un altro pianeta rispetto alle nostre climbers, comunque brave ma tutte classificatesi oltre la 20.a posizione. Stefania De Grandi – 23.a e prima delle italiane – ha dimostrato buone capacità portando a termine la sua gara con 5 top – Sara Morandi all’esordio in CdM si è classificata 27.a, la giovane Roberta Longo è 30.a, Irene Bariani 34.a e Claudia Battaglia 35.a.
La località primierotta ospita da ben cinque anni questo prestigioso evento, con la magistrale regia organizzativa dell’US Primiero San Martino, che si è pienamente meritata la fiducia della federazione internazionale e quest’anno addirittura registra un record di iscrizioni, ben 112 atleti in rappresentanza di 23 nazioni.
Teatro di gara il Parco Clarofonte, in centro a Fiera di Primiero, dove le sei pareti quest’anno sono state allestite in linea, una di fianco all’altra, così anche il pubblico è reso più partecipe e può comprendere maggiormente l’andamento della gara.
La russa Bibik, attuale leader della CdM e protagonista anche lo scorso anno nella prova di Fiera di Primiero, ha stracciato le avversarie affrontando le sei pareti con decisione e scioltezza, com’è nel suo stile, e guadagnando tutti e 6 i top al primo tentativo, mentre la Abgrall sulla ostica quinta parete ha avuto bisogno di due tentativi prima di risolvere il “problema”.
E appena terminata la prova delle ragazze, i tecnici erano già al lavoro per risistemare le sei pareti sulle quali nel tardo pomeriggio saranno di scena i maschi, e anche qui la classifica sarà inesorabile, soltanto i migliori venti saranno ammessi alle semifinali di domani mattina, previste a partire dalle ore 9.30, sempre nei giardini di Parco Clarofonte a Fiera di Primiero.
A rappresentare i colori italiani saranno Christian Core, Gabriele Moroni, Lucas Preti, Michele Caminati, Stefano Ghidini, Luca Giupponi, Riccardo Scarian e Paolo Leoncini.
Info: www.usprimiero.com

Risultati qualificazioni femminili:

1) Bibik Olga (RUS); 2) Abgrall Emilie (FRA); 3) Stöhr Anna (AUT); 4) Rajfova Silva (CZE); 5) Hodann Anja (SWE); 5) Abramchuk Yulia (RUS); 7) Lipenska Helena (CZE); 8) Alexeeva Ksenia (RUS); 9) Seguy Audrey (USA); 9) Son Emilie (FRA)
Le italiane (non qualificate): 23) De Grandi Stefania; 27) Morandi Sara; 30) Longo Roberta; 34) Bariani Irene; 35) Battaglia Claudia

sez1news525big2.jpg

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi