FFOO, CARABINIERI, GDF, ESERCITO, FORESTALE LUNEDÌ MILITARI ALL’ASSALTO DEL “TRICOLORE”

Domani sci di fondo da non perdere a Passo Cereda (TN) con la Ski Sprint Primiero Energia

L’US Primiero recupera la gara del 26 dicembre annullata per maltempo

È la team sprint, particolarmente interessante per i gruppi sportivi militari

Donne subito alla finale (ore 11.15), per i maschi qualifiche (10) e finale (11.45)

 

Una nuova spolverata di neve, in queste ore, ha reso ancor più “invernali” le piste primierotte di Passo Cereda, ormai pronte ad ospitare lunedì 6 gennaio la Ski Sprint Primiero Energia, prova unica di Campionato Italiano team sprint, antipasto degli “assoluti” o meglio della tre giorni di grande sport in programma sempre a Passo Cereda dal 17 al 19 gennaio con le gare sprint, 10 km – 15 km in classico e lo skiathlon.

Le gare team notoriamente solleticano l’interesse dei gruppi sportivi militari e così il Centro Sportivo Carabinieri “recupera” David Hofer, che ha lasciato anzitempo il Tour de Ski, il quale sarà in gara al fianco di Alan Martinelli mentre Florian Kostner gareggerà insieme a Fabio Clementi.

Cristian Zorzi, che non ha disputato la Rampa con i Campioni proprio per risparmiare le energie per il Campionato Italiano, è  confermato  che sarà in team con Gullo, e così le Fiamme Gialle puntano anche su Scola e Frasnelli per togliere dalle mani delle FFOO quel successo che si coccolano da due anni. Sicuramente gli ultimi due campioni italiani, Pellegrino e Nöckler, puntano al tris consecutivo e sono proprio loro i favoriti d’obbligo, anche alla luce delle recenti performance del poliziotto valdostano.

Delle Fiamme Oro sono annunciati in gara anche Rigoni – Janmatie Kostner e Brigadoi –Simion.

E con gli stessi colori non mancherà certo Ilaria Debertolis, pur con la fatica del Tour de Ski ancora nei muscoli, la quale ha due buoni motivi per puntare al gradino più alto del podio. Corre infatti sulla pista di casa, dove si è allenata fin da giovanissima, e deve difendere il titolo conquistato la scorsa stagione insieme a Sara Pellegrini. La primierotta lunedì farà coppia con Giulia Stuerz, mentre la bellunese gareggerà con Erica Antoniol.

La gara femminile vede tra le combattenti più vivaci Gaia Vuerich e Debora Roncari, ma anche Francesca Baudin e Greta Laurent, Melissa Gorra e Alice Canclini, Stefania Zanon e Lisa Vittozzi.

Ci dovrebbero essere anche due coppie russe, la conferma ci sarà in giornata. Ovviamente non competono per il titolo italiano, ma si inseriranno nella bagarre ed a guadagnarne sarà lo spettacolo.

Tra i maschi ci saranno anche Giandomenico Salvadori e Mario Roncador, Enrico Nizzi e Maicol Rastelli, Matteo Tanel e Francois Ronc Cella, Mirco Bertolina e Claudio Muller ed infine Simone Urbani e Stefano Gardener.

La Ski Sprint Primiero Energia propone alle10.00 la prima batteria maschile, alle 10.30 la seconda, poi toccherà alle finali, con quella femminile alle 11.15 e quella maschile alle 11.45.

Palcoscenico, come detto, il Centro del Fondo Intercomunale di Passo Cereda –Primiero con la regia, ormai collaudata, dell’US Primiero.

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi