SANTO STEFANO CON LA SKI SPRINT PRIMIERO ENERGIA PELLEGRINO- NÖCKLER PER LA SESTA SINFONIA

Ivincitori0214.a Ski Sprint Primiero Energia il 26 dicembre a Fiera di Primiero (TN)
Sfida assoluta del Campionato Italiano Team Sprint organizzata dall’US Primiero
Forestale, Fiamme Gialle, Carabinieri ed Esercito per spodestare dal trono le Fiamme Oro
Ski Sprint Young dedicata alle giovani promesse dello sci di fondo azzurro

La RAI, attraverso il proprio canale Rai Sport 1, ha deciso di valorizzare la bella vallata trentina di Primiero e la Ski Sprint Primiero Energia del 26 dicembre mandando in onda sulle reti della televisione nazionale la sfida per i velocisti dello sci di fondo, dalle ore 20.30 alle 22.30 proprio nella festività dedicata a Santo Stefano. A Fiera di Primiero (TN) è quasi tutto pronto, non vi sono problemi di neve ed il parterre di atleti che competerà nella quattordicesima edizione si sta via via delineando.
Lo staff organizzatore dell’US Primiero aveva annunciato pochi giorni fa l’arrivo dei “verdi” della Forestale, con le partecipazioni di Mirco Bertolina, Claudio Muller, Francois Vierin, Simone Urbani, Stefano Gardener, Davide Bonacorsi, Monica Tomasini, Veronica Broll e Virginia De Martin. I Carabinieri parteciperanno invece alla prova assoluta del Campionato Italiano Team Sprint con Paolo Fanton-Fabio Clementi, Riccardo Romani-Martin Coradazzi al maschile, Debora Agreiter-Chiara Ponte De Zolt e Debora Roncari-Gaia Vuerich al femminile, la coppia che lo scorso anno sorprese tutti aggiudicandosi la tredicesima edizione dell’evento trentino. Esercito ai nastri di partenza con un folto numero di contender: Elisa Brocard, Alice Canclini, Martina Vignaroli, Ilenia Defrancesco, Enrico Nizzi, Maicol Rastelli, Fabio Pasini, Giacomo Gabrielli, Paolo Ventura, Daniele Serra, Stefan Zelger, Matteo Tanel, Lorenzo Abram e Marco Cappelletti.
Alle Fiamme Oro il doveroso grado di favoriti, a cominciare dalla coppia che consecutivamente da cinque anni si porta a casa il titolo, ovverosia quella formata da Federico Pellegrino e Dietmar Nöckler. Completeranno i duetti al maschile della Polizia di Stato Stefano Dellagiacoma e Gianluca Pradel.
Volendo sbilanciarsi, anche alle donne blu-granata delle Fiamme Oro spetta la responsabilità di favorite, Ilaria Debertolis sta sorprendendo in Coppa del Mondo, e l’idolo di casa terrà a ben figurare anche a Fiera di Primiero assieme alla compagna Giulia Stürz. A Sara Pellegrini ed Erica Antoniol verrà invece consegnato il ruolo di outsider. Nelle Fiamme Gialle sarà pronto a competere un altro idolo primierotto, Giandomenico Salvadori, cresciuto come Ilaria Debertolis nel vivaio fondistico dell’US Primiero. Salvadori gareggerà in abbinamento a Manuel Perotti. Infiammeranno la sfida dei finanzieri anche Caterina Ganz, Greta Laurent, Francesca Baudin e Lucia Scardoni.
La battaglia giovanile dedicata alle promesse degli sci stretti è di grande prestigio, la Ski Sprint Young sarà una competizione importante per gli addetti ai lavori, in cui si potrà avere un’idea tangibile del futuro dello sci di fondo di marca azzurra. Lo scorso dicembre fu uno spettacolo impagabile, che vide le affermazioni personali di Riccardo Bernardi e Nicole Monsorno fra gli Allievi e di Luca Brancaleone e Martina Moser fra i Ragazzi, anch’essi sul tracciato in partenza nel centro storico di Fiera di Primiero, lungo un percorso ad anello di 400 metri fra la suggestiva atmosfera allietata dagli addobbi natalizi e dalle luminarie del comune trentino situato al cospetto delle Pale di San Martino.

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi