SKI SPRINT SU RAI SPORT 1 IL 26 DICEMBRE – LA SFIDA SI TINGE DI VERDE: ARRIVA LA FORESTALE

PellegrinoIl 26 dicembre a Fiera di Primiero (TN) 14.a Ski Sprint Primiero Energia
La Forestale fra i primi corpi militari iscritti alla prova unica del Campionato Italiano Team Sprint
Bertolina, Muller, Vierin, Urbani, Gardener, Bonacorsi, Tomasini e De Martin in gara
Nel borgo trentino ci sarà anche una competizione dedicata ai giovani: la Ski Sprint Young

La quattordicesima edizione della Ski Sprint Primiero Energia del 26 dicembre verrà trasmessa su Rai Sport 1 il giorno stesso con una differita dalle ore 20.30 alle 22.30. La sfida dell’US Primiero è uno degli appuntamenti fissi del calendario sportivo RAI, ed anche quest’anno andrà in scena sulle reti della televisione nazionale.
Nel frattempo stanno cominciando a pervenire al comitato organizzatore le prime prestigiose partecipazioni; il primo corpo militare ad iscriversi alla manifestazione che il 26 dicembre emozionerà il folto pubblico assiepato lungo le vie del centro storico innevato di Fiera di Primiero (TN) è quello della Forestale, che sarà presente con Mirco Bertolina (1991), Claudio Muller (1992), Francois Vierin (1990), Simone Urbani (1992), Stefano Gardener (1990), Davide Bonacorsi (1996), Monica Tomasini (1996) e Virginia De Martin (1987). Quest’ultima, in particolare, punta ad un risultato positivo in vista del Tour de Ski, che lo scorso gennaio la esaltò con uno strepitoso settimo posto nella finale della Val di Fiemme. La comeliana, che in questo primo scorcio di stagione non ha raccolto risultati eclatanti, cercherà il riscatto proprio alla Ski Sprint Primiero Energia al cospetto delle Pale di San Martino, ripartendo poi con grinta perché la stagione dello sci di fondo internazionale è appena cominciata. Urbani, Muller e Bertolina sono invece reduci dalla tappa svizzera di Davos in Coppa del Mondo, e anch’essi tra una decina di giorni s’impegneranno nella consueta competizione dedicata ai velocisti dello sci di fondo, la Ski Sprint Primiero Energia prova unica del Campionato Italiano Team Sprint. Una gara che da un lustro è appannaggio delle Fiamme Oro, grazie al duo composto dall’altoatesino Dietmar Nöckler e dal valdostano Federico Pellegrino.
Alla Forestale il titolo manca invece da molti anni, così come il successo alla gara trentina sin da quando la coppia formata da Gabriella Paruzzi e Sabina Valbusa faceva faville sui viali innevati di Fiera di Primiero.
Il percorso ad anello di 400 metri farà ancora brillare i fondisti azzurri, esaltati da questa spettacolare prova in notturna, circondata dalle luminarie e dagli addobbi natalizi. Il comitato organizzatore è in attesa di ricevere “buone nuove” dalle prossime ed imminenti partecipazioni, ma a far sognare gli appassionati ci saranno anche le promesse degli sci stretti azzurri, grazie alla Ski Sprint Young dedicata proprio alle giovani leve che si apprestano ad entrare nei palcoscenici dedicati “ai grandi”.
I cannoni sparaneve sono al lavoro da giorni, così come i volontari che si occupano di mettere a punto ogni dettaglio in vista della manifestazione agonistica, in scena nella festività di Santo Stefano, ‘santo protettore’ delle stelle azzurre dello sci di fondo.

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi