Gara finale del circuito G3 SLITTINO – PRIMERO

G3 SLITTINO 20164^ e ultima prova del circuito G3 SLITTINO – PRIMIERO ha preso il via domenica 13 marzo 2016 a Sagron Mis con condizioni climatiche molto buone e una neve sulla pista, preparata con cura dagli organizzatori, molto pesante che rallentava la discesa di tutti i partecipanti. In questa prova erano presenti 40 atleti di tutta la valle e anche un minuto gruppo di “Col Mean” dall’Agordino. Alla gara potevano partecipare slitte normali e semi competizione, naturalmente le semi competizione sono state le più veloci con record della pista (delle semi c.) fatto registrare da De Biasio Gianpaolo (Col Mean) con una slitta di propria produzione. A causa della pista e dalle assenze, la classifica finale ha visto nelle parti alte di quasi tutte le categorie uno stravolgimento inaspettato. La vittoria del circuito nella categoria SENIOR MASCHILE è andata al nostro atleta Cobbe Roberto con un ottimo secondo tempo di gara, ad un secondo soltanto dal primo. Pensare che prima della gara si trovava al 4° posto ed è riuscito a scavalcare tutti per la vittoria finale. Nella categoria JUNIOR MASCHILE la vittoria finale è andata a Pistoia Andrea davanti ai nostri Lucian Mirko, De Cesaro Samuele e Corona Alessio. Netta la vittoria in quella BABY MASCHILE di Cobbe Raffaello. Pedron Giovanna è stata la vincitrice unica nella categoria SENIOR FEMMINILE, mentre in quella JUNIOR Corona Sara, vince anche se di poco, su Faoro Nadine e Moz Benedetta. Infine nella categoria BABY FEMMINILE De Cesaro Lorian ha vinto in solitaria.

Con questa gara si è conclusa la stagione per lo slittino primierotto e i risultati hanno dimostrato che il gruppo ha lavorato molto bene, che il duro lavoro alla fine ripaga e che il futuro potrà regalare ancora soddisfazioni come quelle di quest’anno. Da notare gli ottimi risultati dei ragazzi del doppio della competizione, l’ottima esperienza fatta da Benedetta nel campionato mondiale di sportrodel e tutte le gare che i nostri atleti hanno fatto con buoni risultati. Vogliamo fare i complimenti ad allenatori e chi ha lavorato per questa stagione, ma anche a tutta la famiglia Cobbe che ha affrontato il lungo viaggio da Rovereto con varie destinazioni di gara, con grande passione.

CI VEDIAMO LA PROSSIMA STAGIONE

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi