Il Primiero comincia il campionato con una vittoria!

Primiero-Valsugana 2-0 (Tavernaro rig., Tartaglia)
Inizia con una vittoria il campionato della nostra prima squadra, che trova così la terza vittoria dopo le due della Coppa Provincia. Ancora una volta la vittima è il Valsugana, formazione già sconfitta nella partita del triangolare di Coppa. Dopo un iniziale fase di studio tra le due squadre, con il Primiero che tiene bene il possesso della palla, al 15′ arriva la prima nitida occasione con il tiro di Tavernaro respinto dal portiere sui piedi di Debertolis, che però si trovava in fuorigioco. Al 35′ arriva il vantaggio primierotto: il difensore avversario effettua un corto retropassaggio al portiere, Tavernaro si avventa sulla palla ed effettua un dribbling sul numero uno del Valsugana che lo stende: l’arbitro fischia il rigore e ammonisce il portiere ospite. Dagli undici metri si presenta Tavernaro che spiazza il portiere e segna così alla sua prima presenza con la maglia biancorossa. Il primo tempo si conclude senza particolari occasioni. Nel secondo tempo buona occasione per Tavernaro che rientra sul destro ma calcia troppo alto. Al 60′ il Primiero trova il gol del 2 a 0: Debertolis pressa il portiere avversario con la palla che grazie ad un rimpallo arriva sui piedi di Tartaglia (nella foto). Il centrocampista primierotto si aggiusta la palla sul destro e insacca a porta vuota. Dopo aver trovato il raddoppio il Primiero continua ad attaccare con l’intento di chiudere la partita. Una grossa occasione capita sui piedi di Corona, ben servito da Tavernaro, ma il neo entrato spreca da buona posizione. Al 75′ il Valsugana rimane in 10, complice l’espulsione per doppia ammonizione del portiere che protesta dopo un calcio di punizione fischiatoli a sfavore dopo che lo stesso numero uno aveva preso con le mani un retropassaggio di un proprio compagno. Sulla seguente punizione in area Tavernaro colpisce male il pallone che finisce sul fondo. Nel finale il Primiero subisce un pò le offensive del Valsugana, riuscendo però a chiudere in ogni occasione nonostante qualche rischio sui calci piazzati. La partita si conclude quindi sul risultato di 2 a 0. Un buon risultato contro una delle squadre sulla carta favorite per la vittoria del campionato. Domenica prossima altro match casalingo contro l’Audace. Una partita importante per vedere se il buon momento di forma della squadra di Zugliani continuerà.
Formazione: Zanona; Beccari (Maccagnan), Orsolin, Kaltenhauser, Simoni, Brandstetter; Tartaglia (Corona), Zugliani, Menguzzo; Debertolis (Caser), Tavernaro

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi