Weekend agrodolce per le nostre squadre

Weekend agrodolce per le nostre squadre

Prima squadra- Monti Pallidi-Primiero 3-2 (A. Orsolin, S. Orsolin)

Brutta sconfitta per la prima squadra, che nella trasferta di Moena affrontava i Monti Pallidi. Partita che ha visto due fasi di gioco ben diverse, con un primo tempo nel quale la formazione di mister Scalet sembrava non aver ancora valicato il Rolle. L’avvio di secondo tempo invece è stato dei migliori, ma al novantesimo ha solo aumentato i rimpianti per una partita che poteva avere un esito ben diverso. I padroni di casa fanno tutto nei primi 25’. Al 10’ calcio d’angolo per la squadra di Trottner: la difesa primierotta si perde Alaimo, che colpisce di testa la palla che sbatte sul palo per poi ritornare sulla testa dello stesso attaccante che stavolta non sbaglia. La reazione del Primiero arriva con la traversa colpita da Menguzzo a seguito di un bel tiro da calcio di punizione. I Monti Pallidi però trovano il raddoppio al 19’, ancora con Alaimo, che sfugge in contropiede alla colpevole difesa primierotta. I padroni di casa realizzano il terzo gol al 25’ con Felicetti, che calcia di sinistro sul primo palo e batte Stolf. La partita sembra già chiusa, ma il Primiero non si arrende e scende in campo battagliero e con orgoglio già nei primissimi minuti della seconda frazione riapre la partita. Al 46’ i primierotti guadagnano un calcio d’angolo, che Andrea Orsolin finalizza al meglio realizzando la rete del 3 a 1. Subito dopo, al 47’, A. Orsolin se ne va sulla destra e crossa in mezzo per Simone Orsolin, che colpisce di testa e insacca in rete la palla del 2 a 3. Lo stesso S. Orsolin al 55’ avrebbe la possibilità di pareggiare, ma la sua conclusione viene respinta dal portiere avversario. Il Primiero nei minuti finali si sbilancia in avanti, ma i Monti Pallidi sono bravi a respingere ogni offensiva degli ospiti. Nella prossima giornata nel turno casalingo contro la Bernstol (ore 16 a Mezzano) la reazione è d’obbligo.

 

Formazione: Stolf; Rattin M., Simoni, Kaltenhauser, Beccari; Orsolin A., Corona, Menguzzo, Tartaglia; Orsolin S., Seferi

 

Juniores- Avio calcio-Primiero 3-1 (Brandstetter rig.)

La Juniores allenata da mister Naletto ritorna dalla trasferta più lunga della stagione a mani vuote. La partita inizia già in salita per il Primiero: al 10’ un lancio da lontano scavalca la nostra difesa e trova un attaccante dell’Avio che lanciato a rete entra in area, con Mott che prova a recuperarlo ma la troppa grinta nel contrasto porta l’arbitro a fischiare il calcio di rigore. L’Avio dagli undici metri si porta sull’ 1 a 0. La reazione però è immediata: scatto di Orsolin che viene atterrato dal difensore avversario in area e il direttore di gara fischia nuovamente la massima punizione. Della battuta si incarica Brandstetter, che insacca in rete il gol del pareggio. I locali però tornano a comandare il gioco e cercano di rendersi pericoloso ancora con lanci lunghi. Il 2 a 1 arriva a seguito di una giocata sulla sinistra, dove l’attaccante supera prima Brandstetter e poi Maccagnan, arriva sul fondo e crossa in mezzo trovando la testa di un compagno di squadra che, lasciato colpevolmente libero dalla difesa, porta nuovamente in vantaggio la sua squadra. Nel secondo tempo il Primiero passa a tre punte e cerca così di avere una maggior spinta offensiva, ma l’Avio si chiude bene in difesa. Il gol che chiude la partita e fissa il risultato definitivo sul 3 a 1 arriva all’85’, con il Primiero che lascia troppa libertà a un giocatore dell’Avio che lascia partire un tiro da lontano che con una traiettoria beffarda supera il nostro portiere. Nel prossimo turno a Mezzano arriverà il fanalino di coda Altipiani (sabato 10, ore 17).

 

Formazione: Cecco; Sperandio (Scalet M.), Mott (Iagher M.), Gobber, Maccagnan (Ardenghi), Brandstetter; Campigotto, Bettega, Iagher L. (Franceschinel), Orsolin S., Caser

 

Allievi- Primiero-Fassa 4-1 (2 Scalet Michele, Tavernaro, Scalet Mirco)

Buona prestazione per la squadra di mister Trotter, che nella mattinata di domenica sconfigge per 4 a 1 i pari età del Fassa. Nel primo tempo è solo il Primiero che si rende pericoloso, con il Fassa che non crea alcun problema alla difesa di casa. Il vantaggio arriva nei primo minuti, grazie alla rete di Tavernaro su assist di Michele Scalet. Al 20′ clamorosa occasione con Scalet che però a tu per tu con il portiere gli calcia per due volte addosso. Poco dopo grande occasione di Tavernaro, che colpisce il palo da posizione defilata. Può trovare il raddoppio anche Maccagnan, ma di testa da calcio d’angolo tira alto da buona posizione.

Il Primiero inizia il secondo tempo ancora all’attacco, e trova il gol al 43′ con Mic. Scalet, ben servito in profondità da Tavernaro. Due minuti dopo ancora Scalet trova il 3-0 e firma la doppietta personale, superando con un bel pallonetto il portiere avversario in uscita. Al 55′ gli ospiti accorciano le distanze grazie ad un gol su rigore concesso dall’arbitro per un fallo di mano. Nonostante il gol subito continuano le offensive del Primiero, che trova il quarto gol al 70º con Mirco Scalet.

 

Giovanissimi- Primiero-Valsugana 6-0 (4 Dovhanych, Iagher L., Zortea N.)

Netta vittoria per i nostri giovanissimi, che giocano a tennis contro il Valsugana imponendosi per 6 a 0. Una partita chiusa nel primo tempo, quando la formazione di mister Ganz era già avanti per 5 reti a 0 grazie alle tre reti di Dovhanych e ai gol di L. Iagher e N. Zortea. Nella ripresa il Primiero, ormai con i tre punti in tasca, riesce a trovare anche il sesto gol con il solito Dovhanych che realizza il poker personale di giornata e dimostra così ancora una volta in questa stagione di avere un grande fiuto del gol. Sabato prossimo i giovanissimi saranno impegnati nella trasferta di Calavino, dove cercheranno di consolidarsi nelle zone alte della classifica.

 

Esordienti B- Tesino-Primiero 3-0

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi