PRIMA NEVE E PRIMIERO VERSO IL TRICOLORE – CAMPIONATI ASSOLUTI DI SCI NORDICO A GENNAIO

 Passo Cereda ospita i Campionati Assoluti di Sci Nordico
Dal 17 al 19 gennaio 2014 si assegnano i tricolori del fondo
Previste prove distance, sprint e skiathlon
Centro del Fondo rimesso a punto. US Primiero in prima linea

La prima neve è apparsa anche in Trentino in questi giorni e i panorami della Valle di Primiero hanno assunto colori d’inverno, sebbene da calendario manchi ancora diverso tempo. E sempre da calendario, sportivo questa volta, ad oggi mancano esattamente due mesi alla tripla prova di Campionato Italiano di Sci Nordico di Passo Cereda, e la Valle di Primiero non intende farsi trovare impreparata.
Da venerdì 17 a domenica 19 gennaio 2014 il rinnovato Centro del Fondo accoglie le teste di serie nostrane degli sci stretti e si assegnano le fasce tricolori con competizioni in tecnica classica, sprint e skiathlon.
Il programma ufficiale FISI legge tre intense e divertenti giornate che prenderanno il via con il passo alternato di 10 km (donne) e 15 km (uomini) del 17 gennaio. Il giorno successivo occhi e tifo …puntati sulle sprint in skating che scatteranno sulla stessa distanza di 1,4 km sia al maschile che al femminile. A chiudere la kermesse primierotta ci penseranno domenica 19 gennaio le gare dello skiathlon. I concorrenti saranno in pista per due frazioni consecutive, la prima in tecnica classica e la seconda in tecnica libera, con il consueto “pit stop” in mezzo per cambiare gli sci e ripartire a ritmo pattinato. La gara rosa si deciderà sulle lunghezze di 5 + 5 km, mentre quella degli uomini raddoppierà i chilometri portando le frazioni a 10 + 10 km.
“I Campionati Italiani di Passo Cereda rappresenteranno un test di grande interesse – ha spiegato il tecnico delle Fiamme Oro e vicepresidente degli organizzatori dell’US Primiero, Gianantonio Zanetel – alla vigilia delle Olimpiadi Invernali in Russia. Saranno l’occasione giusta per definire per bene le squadre nazionali e non è detto che alcuni nomi non possano tornare in corsa.” Fare pronostici ora è senza dubbio prematuro, ciò che è certo, tuttavia, è che la tre giorni di gennaio in Valle di Primiero si preannuncia spettacolare e divertente.
Il Centro Fondo di Passo Cereda è gestito dall’U.S. Primiero del presidente Luigi Zanetel, si trova a 1.400 metri slm e grazie alla sua posizione geografica gode sempre di ottime condizioni di innevamento. In vista dell’appuntamento del gennaio prossimo l’intera struttura è stata oggetto di alcuni lavori di sistemazione che hanno portato al completamento del nuovo impianto di innevamento artificiale, all’ampliamento dei locali che ospitano il centro stesso e alla realizzazione della nuova pista turistica di Malga Fratton con i suoi 3 km di lunghezza.
“Grazie agli ultimi lavori – ha proseguito Zanetel – il Centro del Fondo di Passo Cereda è diventato una bella destinazione anche per i semplici appassionati di fondo, oltre al mondo agonistico che tra pochi mesi tornerà a calcare le nostre nevi.” Il conto alla rovescia è ufficialmente iniziato.

Fonte: Newspower

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi