SCI DI FONDO A TINTE TRICOLORI – IN VALLE DI PRIMIERO DOPPIO APPUNTAMENTO

 

Campionato Italiano all’ombra delle Pale di San Martino con il fondo di classe.
In cattedra saliranno l’11.a Ski Sprint Primiero Energia ed il Campionato assoluto sci di fondo.
Appuntamenti a Fiera di Primiero il 26 dicembre e a Passo Cereda dal 17 al 19 gennaio.
Su entrambi gli eventi la direzione esperta dell’US Primiero.

L’inverno all’ombra delle Pale di San Martino si vestirà tutto di tricolore, con due eventi che chiameranno a rapporto tanti specialisti degli sci stretti a caccia di risultati e degli ultimi test in vista dei Giochi Olimpici invernali di Sochi (RUS). Su entrambi la direzione è quella di qualità dell’US Primiero guidata dal presidente Luigi Zanetel.
Gareggiare alla luce delle luminarie natalizie ha sempre il suo fascino e dona a qualsiasi competizione un alone di magia. Lo sa bene Fiera di Primiero (TN) che da 11 edizioni manda in scena la sua Ski Sprint Primiero Energia. Come ormai da tradizione, si correrà in tecnica libera il prossimo 26 dicembre nel centro di Fiera di Primiero, a coppie ed in notturna. Il tracciato di gara si svilupperà lungo il classico ring cittadino di 400 metri che sarà realizzato ad hoc con oltre 1000 metri cubi di neve prodotta per l’occasione.
La Ski Sprint primierotta sarà prova unica del Campionato Italiano Assoluto Team Sprint, specialità ghiotta in particolar modo per le formazioni militari. Sul podio finale, dal 2003, si sono alternati carabinieri, poliziotti, finanzieri, alpini e forestali fino ai vincitori più recenti. Detentrici del titolo tricolore sono infatti le coppie formate dagli atleti Dietmar Noeckler e Federico Pellegrino e dalle atlete Sara Pellegrini e Ilaria Debertolis, tutti e quattro in forze al GS Fiamme Oro.
Ma non finisce qui, perché lo spettacolo poche settimane dopo si sposterà a Passo Cereda, già teatro lo scorso gennaio delle gare di Coppa Italia sprint e distance in tecnica classica oltre che di un lungo elenco di gare giovanili a partire dagli Anni ’80. Il centro fondo di Passo Cereda è una vera chicca per la Valle di Primiero e sulle sue piste negli anni si sono visti tanti campioni e campioncini muovere i primi passi sugli sci stretti. Dal 17 al 19 gennaio sarà sfida aperta per il titolo italiano assoluto di sci nordico. La prima giornata di gare sarà tutta nel segno del passo alternato con le due prove sulle distanze di 10 km (donne) e 15 km (uomini), lasciando poi il posto il giorno successivo alle gare sprint in tecnica libera su un tracciato di 1,4 km sia per le competizioni maschili che per quelle femminili. Il 19 gennaio si chiuderà con l’alternanza di tecnica classica e tecnica libera dello skiathlon 5 + 5 km (femminile) e 10 + 10 km (maschile).
Entrambe le kermesse si inseriranno inoltre in un calendario già fitto di date per le nevi trentine e di certo ci sarà molto da vedere prima che l’inverno torni a sciogliersi… come neve al sole.

Info: www.usprimiero.com

Fonte: Newspower

I commenti sono disabilitati.

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi